Stampa

Nuove opportunità per i giovani presso il comune di Agropoli. Con Decreto del Capo del Dipartimento per le politiche giovanili del 25 gennaio 2022, infatti, sono state finanziate ulteriori 8481 posizioni di servizio civile, 8307 delle quali in Italia.

Il Comune di Agropoli potrà quindi avviare un nuovo progetto di servizio civile intitolato “New Generation First” e dedicato all’assistenza a minori e giovani in condizioni di disagio. Saranno 20 i volontari coinvolti, che si aggiungono ai 25 da destinare al programma «Rete del Turismo Sostenibile», già approvato nel dicembre scorso.

La nuova proposta progettuale mira a garantire il supporto e l’accompagnamento verso una crescita sana delle nuove generazioni, così da prevenire e contrastare condizioni di disagio che hanno già determinato, o possono indurre a fare proprie, condotte devianti e antisociali e comportamenti a rischio, per sé stessi e per la comunità.

Possono presentare domanda tutti coloro che abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno d’età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda e che siano in possesso dei requisiti indicati dal bando. La scadenza del termine è stata prorogata al 10 febbraio 2022 (ore 14:00).

Tutti i dettagli e le modalità di partecipazione sono consultabili su: www.serviziocivile.gov.it; www.amesci.org.

La candidatura dovrà avvenire esclusivamente attraverso la piattaforma “Domanda On Line” (DOL), raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it. Per accedere ai servizi di compilazione e presentazione domanda sulla piattaforma DOL, inoltre, occorre essere in possesso dello SPID, il “Sistema Pubblico d’Identità Digitale”.

L’impegno richiesto per i volontari è di 1.145 ore annuali con 25 ore settimanali e 5 giorni di servizio; si avrà diritto ad un rimborso spese mensile netto di € 444,30.

L’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Agropoli è disponibile per eventuali chiarimenti, in orario di apertura al pubblico (dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle 13.00) o telefonicamente ai numeri 0974 827427 / 0974 827452 / 0974 827490.

«Un’ottima notizia per la nostra città e per i nostri giovani – dice il sindaco Adamo Coppola45 giovani nei prossimi mesi potranno vivere questa esperienza che sono certo li aiuterà a crescere e ad avvicinarsi al mondo del lavoro. Invito tutti a partecipare al bando; la comunità, ma anche noi amministratori, abbiamo bisogno di loro e del grande entusiasmo che sono capaci di trasmettere».

«Il Servizio Civile è una magnifica esperienza da vivere, per questo non posso che esprimere grande gioia per il finanziamento di un nuovo progetto dedicato a 20 giovani. Questa amministrazione comunale negli anni ha lavorato assiduamente per elaborare dei progetti che potessero coinvolgere ragazze e ragazzi del territorio, grazie ai quali anche l’offerta di servizi in favore della comunità si arricchisce ulteriormente», il commento dell’assessore alle Politiche Sociali Maria Giovanna D’Arienzo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.