Stampa

Chiede di far luce sulle nuove assunzioni a Salerno Pulita il consigliere di Forza Italia, Roberto Celano. La società guidata dal presidente Vincenzo Bennet ha infatti avviato – come riporta oggi il quotidiano “Le Cronache” scaricabile online – una selezione per l’assunzione di 25 unità lavorative nel settore della pulizia che prevede delle limitazioni che impediscono la partecipazione ai cittadini in cerca di occupazione che hanno più di 36 anni o che sono stati espulsi di recente dal mondo del lavoro. “Tali limitazioni appaiono un impedimento intollerabile per tanti salernitani che hanno figli e famiglia ed hanno serie difficoltà di natura economica e sociale – ha dichiarato il forzista – Sembrerebbe che la Salerno Pulita abbia, anche in passato, spostato personale dal settore delle pulizie a quello del ciclo integrato dei rifiuti. Da notizie assunte sembrerebbe che nel prossimo futuro altri lavoratori delle pulizie sarebbero impiegati nello spazzamento e nella raccolta dei rifiuti”. Celano ribadisce infatti che la procedura appare elusiva della norma e che imporrebbe la mobilità a vantaggio dei lavoratori espulsi dagli altri enti del ciclo integrato ed in cerca di nuova collocazione.

5 COMMENTI

  1. A prescindere dal bando pezzotto e dall’intenzione di favorire qualcuno, non si deve assolutamente procedere con le assunzioni.
    Il presidente deve riorganizzare il servizio facendo lavorare i lavativi, a colpi di lettere di contestazione, e procedere ai licenziamenti.
    Riorganizzare le zone degli interventi, definire ruoli e responsabilità degli operatori e dei responsabili al controllo, definire i livelli di qualità del servizio, assegnare le zone agli operatori, far eseguire i controlli quotidianamente, procedere con lettere di richiamo e licenziate i lavativi.

  2. dal contratto pulizie al contratto ambientale. Eccerto e noi paghiamo sempre una delle tari più alte.

  3. Certo nn capisco nulla su queste assunzioni prima fanno delle graudatorie poi prendono a lavorare ragazzi e noi padre di famiglia a casa e poi volevo aggiungere che ho fatto il bando della salerno pulita anno 99 anno 2006 ann0 2009 anno 2012 anno 2016 e poi vedo che nella stessa lavorono persone 10 anni meno di me vorrei capire come hanno fatto ad entrare se io cio domande prima di loro e sto in una graudatoria bo la solita ………..

  4. L’età per il bando è una cosa sbagliatatissima poi per quanto riguarda le assunzioni dovrebbero avere una graduatoria pubblica così da non poter imbrogliare.. L’Italia è una repubblica fondata sul lavoro e per questo ci dovrebbe essere trasparenza sui Regolamenti di questo bando…
    Auguri ai fortunati.. Io non credo alle favole..

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.