“La Salernitana e la città saranno in osmosi”: Iervolino incontra il Sindaco

Stampa

Si è tenuto in mattinata presso a Palazzo di Città l’atteso incontro tra il Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli ed il neo presidente della Salernitana, Danilo Iervolino. Dopo essersi sentiti a telefono ed a distanza, oggi in maniera ufficiale c’è stato il primo briefing mirato a consolidare i rapporti tra l’Ente e la Società in vista di importanti investimenti anche di natura strutturale per quel che riguarda lo stadio Arechi ed altri impianti che ruotano intorno all’ambiente granata.

Proprio per lo stadio l’obiettivo è quello di sostenere interventi di ammodernamento e presto si discuterà anche della nuova convenzione. Accompagnato dal nuovo A.D., Maurizio Milan, il numero uno della Salernitana ha confermato la sua volontà di sviluppare idee e progetti per creare qualcosa di solido e duraturo nel tempo.

“Dobbiamo portare le famiglie ed i giovani che invece vivono un momento di scollamento rispetto al mondo del tifo in uno stadio in totale sicurezza, cercare di creare una ospitalità all’avanguardia, non solo di domenica ma con un impianto aperto tutto l’anno” – ha dichiarato Iervolino il quale vede l’impianto di Via Allende come un attrattore che si trova all’interno di un’area urbana in grande sviluppo.

Iervolino ha spiegato di guardare allo stadio Arechi come »un attrattore per portare più gente allo stadio, più famiglie, più bambini, e avvicinare più persone ai valori fondanti della lealtà sportiva e della sana competizione, facendo degli investimenti pazienti, lungimiranti e che puntino all’attrattività anche internazionale, strizzando l’occhio al fatto che Salerno è una città meravigliosa, che lo stadio è vicino al porto, e senza dimenticare l’apertura dell’aeroporto Costa d’Amalfi.

Il patron ha poi espresso un commento sul Campo Volpe “Non mi piace, stiamo individuando un’area per creare più impianti a servizio anche delle scuole calcio del territorio. Il Volpe non rientra nei nostri piano per questioni di spazio”.

Infine Iervolino si è espresso anche sul Vestuti: “Non lo conosco ma nei prossimi giorni cercherò di andare a vederlo. Cercheremo di fare scelte migliori, non mi piace quando i presidenti dicono ‘la squadra è mia’, bisogna avere posizioni rotonde”.

Dal canto suo il Sindaco Vincenzo Napoli è rimasto soddisfatto dell’incontro ricordando al numero uno granata che tra città e squadra c’è un “legame trasversale che va dai ceti più umili ai professionisti di più alto livello. Tuttiha dichiarato – si riconoscono nella squadra e gioiscono per la squadra. Dal punto di vista della quantità di tifosi che partecipano attivamente alla vita della squadra, credo che Salerno sia in vetta alle classifiche”.

“Ho letto in questi giorni dichiarazioni del Presidente che vanno incontro alle nostre considerazioni più roseeha aggiunto il primo cittadino fare cioè in modo che la città abbia una squadra all’altezza delle sue prerogative e che lo stadio diventi un luogo di aggregazione, di socializzazione, calato in un ambito particolarmente rilevante per quanto riguarda il futuro della città”.

3 Commenti

Clicca qui per commentare

  • povero Iervolino si vede che non conosce quel soggetto con i suoi amici del delukistan!

  • Grazie Presidente per averci liberati e salvati dalla sparizione. Non avresti fatto questo passo se non fossi già tifoso di una delle squadre più affascinanti d’Italia: la nostra Salernitana.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.