Crisi commercio, Ventre: “Ripristinare il parcheggio in piazza S.Agostino”

Stampa

“Il problema c’è per tutti, non è solo la chiusura di Geox che deve far accendere i riflettori sul nostro settore, ma piuttosto la chiusura anche di negozi storici”. Antonio Ventre, titolare dell’omonima attività commerciale in via Duomo, presidente proprio dell’Associazione dei commercianti dei Mercanti, traccia – in un’intervista pubblicata questa mattina sul quotidiano “Le Cronache” scaricabile online – un quadro della situazione che va oltre la chiusura dell’attività commerciale di Corso Vittorio Emanuele.

“La vera problematica è legata ai parcheggi. E’ vero adesso abbiamo il parcheggio di Piazza Della Libertà, ma abbiamo dovuto aspettare anni per averlo. E nonostante questo ora sia aperto, molte persone non lo sanno, manca la promozione e manca anche una cartellonistica che indica come raggiungerlo E se da un lato Ventre spera che il Comune decida di installare una cartellonistica che indichi dove si trova il parcheggio di Piazza Della Libertà e che i lavori a piazza Cavour vengano completati presto, resta comunque una domanda: Piazza Sant’Agostino?

“Sono più di 10 anni che chiediamo di riattivare il parcheggio a piazza Sant’Agostino. Avevamo anche fatto una proposta al Comune, mettete la tariffa a 3 euro, la paghiamo noi commercianti ai clienti, ma date la possibilità alle persone di poter parcheggiare in centro. Di poter sfruttare una piazza che comunque ogni giorno ospita macchine in maniera abusiva o con permessi che non si sa da dove escono”.

9 Commenti

Clicca qui per commentare

  • Perché a Salerno dobbiamo fare il contrario di quello che avviene nelle grandi città?! I centri storici quasi ovunque vengono tutelati e le varie piazze che erano parcheggi vengo convertire in aree pedonali ma da noi, complici le scuse dovute all’abitudine di parcheggiare l’auto fin dentro al negozio se si potesse e usare la macchina anche per fare 200 metri, in molti vogliono il contrario! È vero che l’organizzazione del trasporto pubblico è la prima causa di questa esigenza, ma si dovrebbe lavorare per usare il meno possibile la macchina (anche per chi viene da fuori) cercando ti sistemare e integrare il tutto con parcheggi all’esterno della città e buoni collegamenti pubblici. Qua siamo allo stesso livello di chi si lamentava del traffico dovuto alle auto in doppia fila e poi con lo street control le stesse persone si lamentavano perché ricevevano le multe! Bisogna prima cambiare la forma mentis delle persone, e forse già solo questo basterebbe a vivere meglio: fare una piazza nuova e dopo un giorno trovare già scritte ovunque con, casomai, la goduria di chi quella piazza non la voleva. Uno dovrebbe per sua sacrosanta libertà di opinione essere contro, ma comunque condannare il gesto.

  • Ha ragione Ventre. Tra l’altro sono un commerciante e considero che il parcheggio di Piazza della Libertà è apparentemente lontano, non solo ma i parcheggi a Salerno sono molto costosi e le persone per un motivo o per un altro preferiscono i centri commerciali con posti garantiti e gratuiti

  • Caro Ventre, non è il posto auto in piazza S.Agostino o in piazza Cavour che può cambiare le sorti del commercio a Salerno. Sono state l’incapacità e l’incompetenza delle amministrazioni degli ultimi trent’anni che, proprio non avendone le capacità, non hanno saputo intraprendere alcuna attività promozionale d’accordo con le associazioni di categoria. E questo vale per il commercio come per ogni altro settore, ad esempio il turismo! Salerno è stata ammazzata! Salerno è morta, lo certifica il numero dei residenti, diminuiti drasticamente sotto i 128.000, dai circa 160.000 degli anni ottanta oltre all’incredibile numero di serrande abbassate definitivamente!

  • perche non li fate venire in negozio direttamente con la macchina. siamo alla frutta. siamo diventati di nuovo una citta del sud america senza regole con una baraccopoli di tavolini ed ubriaconi a gogo.

  • È un peccato aver tolto il parcheggio in una piazza che comunque non viene utilizzata… Perché non ripristinare anche il mercato? È utile e anche caratteristico!!! Mercato e parcheggio!!!

  • mettendo 50 macchine a Piazza Sant’Agostino si risolve il problema?
    Poi giustamente è il parcheggio più a vista di Salerno, ricordo le code per entrare, in una traversa dove entra una sola macchina?
    cose da pazzi, a chi deve fare il piacere?

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.