Covid, Cartabellotta (Gimbe): “Pericoloso calo attenzione anche da autorità sanitarie”

Stampa
“Mi sembra ci sia un calo di attenzione anche da parte delle autorità sanitarie. Una sorta di pausa, anche dal punto di vista mentale, sul tema Covid e sulle vaccinazioni di conseguenza”. Lo afferma il presidente della Fondazione Gimbe, Nino Cartabellotta, ai microfoni del programma ‘L’Italia s’è desta’ su Radio Cusano Campus, commentando l’aumento dei casi di Covid-19 in Italia.
“A oggi, infatti – prosegue – le persone vaccinabili sono più di 4 milioni e mezzo, con prima dose, e oltre 2 milioni e 600mila, per quanto riguarda le dosi booster, indispensabile con una variante altamente trasmissibile come Omicron. Tutti questi soggetti sono suscettibili di contagio, in un momento in cui la circolazione virale è aumentata in maniera consistente”, ammonisce.  Quanto al rispetto delle regole, Cartabellotta sottolinea: “La convivenza con il virus si fa con piccoli sacrifici di 60 milioni di persone. Se tutti rispettiamo le regole, possiamo vivere questa convivenza. Se si cala l’attenzione, anche Draghi è stato chiaro, si mettono a rischio le riaperture e la normalità verso cui stiamo tornando. Il contributo deve essere sempre di tutti”.-

1 Commento

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.