Iniziativa “Le Cronache”: saliti sui pullman per Salerno 92 tra bambini e donne ucraini

Stampa

Sono arrivati nella prima mattinata, davanti al centro di prima accoglienza di Cracovia, i 92 profughi che sono saliti a bordo dei pullman inviati da Salerno dal quotidiano “Le Cronache” in sinergia con la Fondazione della Comunità Salernitana e il Lions Club Branch Salerno Minerva, grazie alla fattiva collaborazione delle presidenti Antonia Autuori e Micaela Chechile. Sono tutte donne e bambini, i volti stanchi, gli occhi impauriti di chi ha visto cose che altri possono solo immaginare. Prima di salire sull’autobus tutti sono stati sottoposti a tampone rapido, compreso gli autisti dei pullman e le due redattrici del quotidiano salernitano Monica De Santis ed Erika Noschese, che sono partite da Salerno lunedì in tarda mattinata per seguire da vicino questa missione umanitaria e raccontarla attraverso le pagine del nostro Quotidiano.
Durante il lungo viaggio ascoltando le storie di profughi abbiamo scoperto che molti di loro sarebbero arrivati a Salerno per poi rimettersi in viaggio autonomamente per raggiungere amici e parenti passi in alcune località della Lombardia Toscana e basso Lazio. È stato a questo punto che il direttore Tommaso D’Angelo e le presidenti Antonia Autuori e Micaela Chechile, a conoscenza della cosa hanno autorizzato la carovana a fermarsi nelle varie città così da evitare che queste donne e bambini dovessero affrontare un altro viaggio questa volta da sole senza il supporto di una guida italiana e di una traduttore ucraino. Proprio queste ulteriori soste hanno fatto prolungare di qualche ora il rientro a Salerno. Dove arriveranno solo quelle persone che non hanno alcun contatto che saranno aiutate nella sistemazione, accoglienza, e integrazione a scuola dalla Fondazione della Comunità Salernitana, dai Lions Club Branch Salerno Minerva e dal quotidiano “Le Cronache”.

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.