Covid, De Luca: “La Cina insegna, se lì c’è nuovamente il picco, qui usiamo prudenza”

Stampa
“Guardo la Cina che anticipa sempre di 4-5 mesi quello che succede nel resto del mondo sul covid. Abbiamo avuto a Shanghai il picco di contagio più alto degli ultimi 2 anni, perché è venuta fuori una variante che è più contagiosa anche di Omicron 2». Lo afferma il governatore della Campania Vincenzo De Luca a margine della tappa a Napoli del tour italiano di Cdp.

«Tutti quanti – spiega De Luca – abbiamo voglia di tornare alla normalità, ma abbiamo il dovere di dire ai nostri concittadini che occorre prudenza. Noi avremo quest’estate un rimescolamento sociale, è chiaro che la gente andrà in giro, abbiamo tutti quanti voglia di respirare e di metterci in movimento, ma perlomeno manteniamo sempre la mascherina. Almeno questo elemento di prudenza manteniamolo, anche perché registriamo un aumento di contagi soprattutto nella fascia al di sotto dei 18 anni. E quindi la situazione rimane delicata. Siamo prudenti, almeno questo».

2 Commenti

Clicca qui per commentare

  • Buffone, basta con questa fissa della mascherina!! Tanto ci si contagia lo stesso!! Ed ormai e’ un raffreddore!!!

  • il picco pandemico non è causa della prudenza non utilizzata ma è semplicemente dovuto al maggior numero di popolazione che fa la Cina, superiormente elevato rispetto ad altri paesi al mondo, non è la mascherina non è la distanza non è il solo e lavarsi continuamente le mani che possa tenere lontano la trasmissione di un contagio, più gente ce su un territorio e più è alto il livello di trasmissione perché si lasciano in giro e ovunque le microparticelle infette.
    Sig. De Luca e company neppure i migliori studi sanno ancora per certezza il virus depositato su ogni singola superficie quando possa avere vita, se le televisioni e le notizie tacessero un po di più forse sarebbero più chiare tante altre cose

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – sale[email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.