Sterzo si blocca, auto finisce nella scarpata: marito, moglie e figlio in ospedale a Vallo

Stampa

Una famiglia cilentana – marito. moglie e figlio di circa 10 anni – è rimasta coinvolta in un incidente avvenuto, nella tarda serata di lunedì, lungo la strada che collega Vallo della Lucania con Campora. L’auto è finita fuori strada ed è precipitata – come riporta il sito web infocilento.it – in una scarpata. Probabilmente a causare l’incidente è stato un blocco improvviso dello sterzo, che ha impedito al conducente di controllare la propria auto. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Vallo della Lucania, i carabinieri forestali del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni e i carabinieri della compagnia di Vallo. I caschi rossi hanno dovuto lavorare non poco per liberare i tre malcapitati dalle lamiere. Una volta estratti, i due genitori e il figlio sono stati prontamente trasferiti, con ambulanza della Misericordia, al Pronto Soccorso dell’ospedale San Luca di vallo della Lucania, dove sono stati riscontrati loro diversi traumi.

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.