Celano (FI): “Lungomare zona orientale come una giungla tra degrado e incuria”

Stampa

I giardinetti di fronte il Lungomare Marconi, lo stesso tratto di belvedere ed il Lungomare Tafuri hanno assunto le sembianze di una giungla, con erbacce cresciute ai margini dei marciapiedi e dei palazzi. La denuncia arriva al Consigliere di Opposizione al Comune di Salerno Roberto Celano, che interroga il Sindaco Vincenzo Napoli sulla questione.

“Le aiuole con erba alta sono – aggiunge il capogruppo di Forza Italia – sono divenute ricettacoli di rifiuti di ogni genere ed habitat naturale di animali di ogni specie. In particolare il lungomare della zona orientale evidenzia uno stato di abbandono e di incuria senza precedenti, indegno per una città europea e ‘turistica’”

“L’assenza anche di servizi minimi è palese, come è evidente ormai l’incapacità di un’Amministrazione che ha relegato Salerno in condizioni di degrado non più tollerabili, nonostante la pesante imposizione tributaria a carico dei cittadini. In altre città – affonda Celano – Amministrazioni cosi deficitarie ed incapaci sarebbero costrette ad andar via”.

Nella sua interrogazione il Consigliere chiede di sapere “se e quando l’Amministrazione ritenga di intervenire per porre fine allo stato di degrado ed abbandono in cui versa la città, assicurando quantomeno servizi minimi ed essenziali”.

“Quando – prosegue – si intenda procedere ad una ‘manutenzione’ del verde pubblico che ha assunto ormai condizioni vergognose, evitando di degradare ulteriormente l’immagine della città”.

4 Commenti

Clicca qui per commentare

  • Tutti a lamentarsi quando tutto era a carico dei dipendenti comunali…..ora solo tasse

  • prendo il mio decespugliatore e motosega e sistemiamo tutto…andrebbe tolto prima il cemento…poi terene il verde ben sistemato, piantare di tutto anche ortaggi…sai comm foss bell e sciurill zucca e zucchine vicin a panchin? na pummarulella? nu peparuol….dai wagliu, pensaciamoci noi.

    e non dimentichiamo, CANAPA LIBERA

  • Qualche giorno fà sono stato a Pontecagnano, non a Montecarlo, a fare visita a dei parenti. Marciapiedi puliti, erbacce assenti, mi è sembrato di essere chissà dove, ero a pochi metri da Salerno, città turistica, la Barcellona della Campania.

  • Capito che Celano, fa solo chiacchiere. Ma di pratico nulla. Io eviterei di pubblicizzarlo a questo punto Visto che non porta soluzioni al problema

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.