Ddl Zan: Piero De Luca, ripresentiamo testo, è legge di civiltà

Stampa
“Rilanciare l’impegno del Partito democratico a sostegno dell’approvazione di una legge che per noi è una legge di civiltà”.
A dirlo il vicecapogruppo dem alla Camera Piero De Luca, a margine di un incontro sul ddl Zan organizzato dal Forum regionale dei Diritti Civili e Pd Salerno.

“Si tratta – ha aggiunto De Luca – di una norma che va assolutamente approvata, rispettando anche quelle che sono le indicazioni internazionali ed europee. È una battaglia per noi fondamentale. Sono trascorsi ormai sei mesi da quell’ultima immagine che purtroppo rimarrà nella memoria come un momento buio della storia dell’attività parlamentare con l’esultanza in Senato rispetto al voto sulla tagliola per il mancato proseguimento dell’esame di questa legge. Da aprile si può ritornare ad esaminare il testo con ragionevolezza, equilibrio ma l’obiettivo del PD è quello di portarlo avanti per dare al nostro Paese una legge decisiva, fondamentale di civiltà”.

2 Commenti

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.