fbpx

Referendum, P. De Luca “Riformare Severino per restituire dignità a Sindaci”

Stampa
“Il miglioramento della Severino non può essere un tabù ma dev’essere realizzato in Parlamento partendo proprio dalla proposta di legge a prima firma mia e del Senatore Parrini, depositata alla Camera e al Senato dal Partito Democratico”.

A dirlo è Piero De Luca, vicepresidente PD alla Camera, intervenuto in Direzione Nazionale, che aggiunge: “una modifica dell’attuale sistema giudiziario è indispensabile ma, come ha detto anche il segretario Letta, non può avvenire per via referendaria perché si rischia di non dare la risposta più efficace a temi complessi che richiedono soluzioni di sistema, coordinate e stabili.

Si pensi alla legge Severino: le disposizioni sulle innumerevoli inconferibilità, così come la previsione della sospensione temporanea dalle funzioni per una condanna in primo grado, in ragione di una sentenza il cui verdetto non è definitivo e può essere ribaltato nei seguenti gradi di giudizio, è frutto di un clima di sfiducia e pregiudizio nei confronti dei sindaci.

Dobbiamo restituire dignità e rispetto al lavoro degli amministratori locali, evitando la fuga della firma o la burocrazia difensiva che ci farebbe perdere, tra l’altro, l’occasione storica dei fondi a disposizione del Pnrr.

L’attuale regime di responsabilità degli amministratori locali per fattispecie di carattere amministrativo, come l’abuso d’ufficio o l’omissione impropria, è una forzatura giuridica rischiosa rispetto alle sfide del futuro, essendo i sindaci punto di riferimento dello Stato nei territori.

Dobbiamo rispondere, quindi, alla sfida referendaria rilanciando il percorso delle riforme in Parlamento, soprattutto quelle che riguardano una efficace applicazione del Pnrr, per rendere il Paese più dinamico e giusto”.

4 Commenti

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com