fbpx

Inchiesta appalti ospedali Covid in Campania, De Luca: “Siamo un paese strano”

Stampa

«Siamo un paese strano»: il presidente della Regione, Vincenzo De Luca, ha così commentato l’inchiesta della Procura di Napoli, che riguarda gli appalti per gli ospedali modulari Covid con 23 indagati, parlando durante l’inaugurazione di un centro sanitario nell’Avellinese: «Stiamo facendo un lavoro maledettamente faticoso, ora dobbiamo rispondere per 120 posti di terapia intensiva realizzati nel pieno della tragedia covid, 70 posti modulari all’ospedale del Mare, altri 40 e 40 a Caserta e Salerno. Dobbiamo spiegare perché abbiamo fatto la corsa, siamo un paese davvero strano».

8 Commenti

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Qualcuno spieghi allo (s)governatore che l’inchiesta è per chiarire perché sono costati il triplo rispetto alle altre regioni, non perché sono stati fatti di corsa (anche se i più attenti avranno capito che sono stati consegnati comunque in ritardo).

  • Per la prima volta sono d’accordo con lui. E’ vero siamo un paese strano perchè lui è ancora a piede libero e governatore dopo i tanti danni che ha provocato.
    Il superbonus ha fatto lievitare i prezzi (che poi sono prezzi di materie prime), mentre la lievitazione di costi, in molti casi inutili, se fatta da lui VA BENE

  • Il nostro paese è veramente strano perché si dà modo a dei farabutti di sprecare denaro pubblico e non andare in galera…..

  • Dovete semplicemente spiegare perchè le strutture modulari sono state praticamente inutilizzate e soprattutto perchè le attrezzature e gli allestimenti sono costati oltre i normali valori di mercato. Nessuno può impunemente essere immune ai controlli di legalità, non siamo mica in Russia?

  • Ma fammi capire: siamo un paese strano perchè (giustamente) si vuole sapere come e quanto denaro pubblico viene speso?
    Se questa cosa fosse venuta fuori da qualche altra regione ne avresti montato uno dei tuoi monologhi cabaret. Questo è poco ma sicuro.

  • Vero che è strano il nostro paese. Per quello che vediamo e leggiamo De Luca dovrebbe già essere a processo invece gli consentiamo anche di fare ironia.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com