fbpx

Salernitana-Udinese, ordinanza sindaco per vietare vendita per asporto di bevande

Stampa

In occasione dell’ultima partita di campionato Salernitana-Udinese e in previsione di un maxischermo in piazza, l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Napoli corre ai ripari con un’ordinanza che vieta la vendita per asporto, abbandono e consumo bevande, con bottiglie, bicchieri o contenitori in vetro ovvero lattine in alluminio. Dunque, è vietata, in tutto il territorio comunale, la vendita per asporto di: bevande alcoliche, superalcoliche ed analcoliche, in bottiglie, bicchieri o comunque contenitori di vetro, ovvero lattine in alluminio, effettuata da: esercizi pubblici, commerciali, o attività artigianali autorizzate alla somministrazione di alimenti e bevande, esercizi di vicinato di vendita al dettaglio, comprese le attività di distribuzione di bevande ed alimenti self-service, nonché da ambulanti in sede fissa e itinerante, dalle ore 14.00 del 21/05/2022 fino a chiusura degli esercizi pubblici e/o attività commerciali e comunque fino alle ore 05.00 del 22/05/2022 e dalle ore 14.00 del 22/05/2022 fino a chiusura degli esercizi pubblici e/o attività commerciali e comunque fino alle ore 05.00 del 23/05/2022; è vietata, in tutto il territorio comunale, la consumazione su pertinenze esterne, su suolo pubblico ovvero privato ma aperto al pubblico o comunque confluente su suolo pubblico, di: bevande alcoliche, superalcoliche ed analcoliche, in bottiglie, bicchieri o comunque contenitori di vetro, ovvero lattine in alluminio, fatta eccezione dell’ordinario servizio ai tavoli per la clientela, dalle ore 14.00 del 21/05/2022 fino a chiusura degli esercizi pubblici e/o attività commerciali e comunque fino alle ore 05.00 del 22/05/2022 e dalle ore 14.00 del 22/05/2022 fino a chiusura degli esercizi pubblici e/o attività commerciali e comunque fino alle ore 05.00 del 23/05/2022; è vietato, in tutto il territorio comunale, abbandonare in modo incontrollato rifiuti. I trasgressori saranno puniti sanzioni penali ed amministrative previste da leggi e regolamenti. L’ordinanza, come facilmente prevedibile, non sarà accettata di buon grado dai gestori di bar e attività ristorative ma si rende necessaria nell’ambito della sicurezza in occasione di un evento così importante e sentito da tutta la cittadinanza

Commenta

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com