fbpx

Lady Verdi commossa: “Salerno, l’immensità del bello. Custodirai sempre parte di me”

Stampa
Laura Della Villa, compagna di Simone Verdi che torna al Torino dopo la fine del prestito alla Salernitana, ha voluto ringraziare la città campana dopo l’esperienza vissuta con un post molto sentito sul suo profilo Instagram: “Ma io non cerco la salvezza nell’indifferenza: il brivido è la miglior parte dell’umanità. Per quanto il mondo faccia pagar caro il sentimento, l’uomo, quand’è commosso, sente nel profondo l’immensità.” J.W. Goethe, Faust. In realtà io nell’indifferenza l’ho cercata, quella salvezza. L’ho cercata per non soffrire nel salutarti. L’ho cercata provando a mantenere un distacco. Anni fa è stata troppo dura salutare questa “Campania Divina”, come cita un cartellone all’aeroporto di Napoli. Era troppa la paura di riprovare quella tristezza, tristezza che mi ha consumata e mi ha forse impedito di vivere a pieno quello che è arrivato dopo, a Torino”.

“Ma tu, Salerno, hai vinto. E con te ha vinto la mia natura. Tu, Salerno, mi hai fatto commuovere. Tu, Salerno, mi hai fatto sentire nel profondo l’immensità. L’immensità del bello, del buono, del gentile, del profumato. Mi hai fatto commuovere tra i vicoli, nella gentilezza dei tuoi abitanti. Mi hai fatto commuovere tra gli spalti, nella passione dei tuoi tifosi. Quanto mi hai restituito, Salerno. Ogni volta che si carica la propria vita su un camion chiusa tra le scatole, un pezzo di cuore resta a terra. È bello pensare che custodirai sempre una parte di me. Che sia un arrivederci o un addio, sono pronta a provare questa tristezza nel salutarti, perché tutto quello che ci hai dato vale molto di più”. Conclude il commovente post della compagna del calciatore granata.

5 Commenti

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Andatelo a dire al signor sconcerti o al pianista di tiki taka.anche se mai c’è ne dovesse importare del giudizio di costoro,come risponderebbero a roma a questi 2 tizi: E STI Ca…!!!Il pianista si è capito del perchè ha parlato male di salerno,lui e di genova,almeno cosi ho letto su google,ma sconcerti che va spesso come ospite nelle trasmissioni a napoli,cosa gli è successo,non perchè interessi a qualcuno,solo per quello che è stato,vederlo ridotto così!!

  • Speriamo solo che d’ora in avanti incomincino ad apprezzarti di più anche a torino,ti sei impegnato tanto e credo che hai avuto anche tanto da questa esperienza,hai dimostrato di essere un vero professionista,ti meriti il meglio.

  • Cara Laura,
    noi tifosi della Salernitana amiamo ed ameremo sempre chi, per la nostra squadra e per la nostra città, mette in campo cuore e passione e il nostro amore è sempre oltre il risultato.
    Spero che le nostre strade possano nuovamente incrociarsi e proseguire insieme un cammino forse interrottosi sul più bello.
    Se così non fosse, tu e il tuo Simone avrete sempre al vostro fianco il nostro affetto e il battito dei nostri cuori.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com