fbpx

AD Milan: “Budget adeguato per il mercato ma no a spese folli”

Stampa
«Avremo un budget importante per la campagna acquisti, perché non vogliamo ritrovarci nei prossimi mesi nella stessa situazione che abbiamo vissuto in questa stagione. Ma insieme agli investimenti l’altra parola d’ordine è sostenibilità: il fair play finanziario resta la stella polare della nostra azione, per diventare un esempio di gestione societaria». A dirlo l’amministratore delegato della Salernitana Maurizio Milan alla presentazione del nuovo volume dell’album Sentimento Granata.

Su Djuric l’ad della Salernitana ha detto: «Milan (Djuric ndr) è un campione dentro e fuori dal campo. Lo rispettiamo e sappiamo che ha ricevuto anche altre offerte. Decideremo con Sabatini e Nicola.

Sul futuro:  “ll nuovo corso è iniziato lunedì mattina, eravamo già al lavoro insieme al presidente. Abbiamo già dato alcune confermo sullo staff tecnico, siamo alle prese con una serie di procedure amministrative. Domani parleremo col Sindaco per la concessione dell’Arechi, la convenzione porterà delle migliorie. Proveremo ad aprire la Curva Nord già per l’inizio della nuova stagione, abbiamo aperto un dialogo con Questura e Prefettura, ci sono dei lavori da fare, per le spese se ne occuperà la società. Siamo ottimisti.

Chiusura distinti per la prima all’Arechi? Abbiamo già dato mandato ai nostri super legali di fare ricorso. Ritiro? Confermo che sarà nei dintorni di Innsbruck, è una zona dove vanno le maggiori squadre italiane, la data la deciderà il mister, faremo anche delle amichevoli internazionali”.

10 Commenti

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Bravo Sig. Milan, no spese folli e inizi a sfoltire la rosa perché c’è troppa “zafforra” costosa vedi Gagliolo, kechrida, Simy (di rientro dal Parma) e altri che non ricordo nemmeno i nomi.

  • Meno male un po’ di freno ci voleva …ma va’ la’ … iniziare già con la conferma entro 48 ore di mister e direttore ci ha spiazzato. Che nostalgia e che rimpianti…quando alla prima partitella in ritiro contro l’oratorio del paese per apparare gli 11 in campo ci volevano il magazziniere, il figlio di Lotito e il cuoco

  • Lei , signor Milan , è un grande dirigente.
    Un consiglio , se possibile , Bonazzoli x tutta la vita!
    Ovviamente se lo stesso giocatore è d’accordo.
    Forza Salernitana

  • Come è strano parlare di programmazione, investimenti…
    Si era persa l’abitudine, di questi tempi negli anni scorsi si parlava solo di pasticcerie e affini

  • È ritornato alla carica….i limoni li hai digeriti? Meglio dare 500 mila euro a Colantuono vero?
    Siamo salvi solo grazie a Sabatini. Peccato che l’incompetenza e la cattiva fede di Fabiani costerà non poco alla vera società (non la Lazio B), tra Simy e i 50 prestiti per fare plusvalenze truccate alla Lotito. Tutto il ciarpame della vecchia società ci faccia un piacere: questa non è la Lazio B, è la Salernitana, andate a tifare la Lazio.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com