fbpx

Salernitana, Sabatini: “Ci saranno tanti acquisti. Nicola resta. Cavani? Inarrivabile”

Stampa
Dopo una salvezza conquistata al cardiopalma e all’ultima giornata, la Salernitana ha bisogno di programmare la prossima stagione. Walter Sabatini, da buon ds, ha già in mente un piano per provare a giocare un campionato tranquillo e senza troppi problemi, partendo con la conferma del mister, Davide Nicola. Nella sua intervista a La Repubblica, l’ex dirigente della Roma, tra le tante, ha rivelato parecchi indizi per ciò che concerne il prossimo calciomercato, anche qualche parola su Edinson Cavani.

Un campionato turbolento

“Sono arrivato a Salerno a gennaio con la squadra penultima a 8 punti, tutti mi sconsigliavano di andarci e per questo ci sono andato. Quel sentimento della paura mi teneva vivo, non avevo mai provato il terrore dell’arbitro che fischia la fine e sei retrocesso. Forse avevo patito nella Lazio di Delio Rossi, ma lì avevamo un po’ più di margine. Questa è stata una rincorsa da cuori selvaggi, tanto che ora leggo libri improbabili, ho bisogno di distendermi, di stare tra amici, di affetto per le mie coronarie”.

Gli innesti

Resto a Salerno perché mi amano di un amore folle e io ne ho bisogno. Funziona per la mia psiche. La gente mi vede, frena, parcheggia la macchina, mi saluta, mi incita, senza essere invadente. Resterà anche Davide Nicola, ci sarà da trattare un adeguamento di stipendio. Scremerò 7-8 giocatori, conosco già la tipologia che preferisce. Puntiamo a fare un campionato più tranquillo, con meno batticuore: quando sono arrivato ci davano al 93% retrocessi, io mi sono tenuto il 7% di salvezza e me lo sono giocato con la squadra”.

Addio sogno Cavani

In questi giorni è circolata la suggestione Edinson Cavani, che fa sognare i tifosi granata. Da definire anche la questione Ribery, che quest’anno ha patito più di un infortunio. Sabatini si esprime così sui due campioni: “Non voglio illudere i tifosi di Salerno: il Matador è inavvicinabile, ha un prezzo troppo alto per la Salernitana. Il francese invece ha il rinnovo di contratto automatico e vuole giocare”.

8 Commenti

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Sabatini è in gamba, ma bisogna farlo lavorare. Non è un aziendalista classico, ma tende ad assumersi le proprie responsabilità in forte autonomia. Ha carattere e personalità e tende a non essere uno yes man, ragion per cui se Iervolino dovesse scavalcarlo non perderebbe tempo a dimettersi. Ecco perché dobbiamo fare di tutto per tenercelo stretto. Il Presidente di pallone capisce poco e, quindi, deve affidarsi al suo direttore ed anche fidarsi delle strategie di mercato anche in relazione all’aspetto economico.

  • Speriamo che dopo questa ennesima smentita, i giornalai smettano di sparare sciocchezze….non solo con fumogeni e bottigliette e bottigliette in campo si contribuisce ad affossare la Salernitana…

  • ribery mettetelo nello staff tecnico a metà stipendio! fisicamente non ne ha più!!

  • Non dissanguarsi per giocatori ormai in dirittura d’arrivo, puntate sui giovani. Emerson, Bohinen sono solo alcuni esempi. Lasciate perdere Cavani con gli stessi soldi prendi 3 giocatori di ottimo livello

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com