fbpx

Turismo: Costiera Amalfitana presa subito d’assalto, disagi e traffico in tilt

Stampa
Le previsioni lo avevano annunciato e da questa mattina la Costiera Amalfitana è stata presa praticamente d’assalto da tantissimi turisti e vacanzieri per il ponte del 2 giugno. Dalle prime ore del giorno si sono riscontrati i primi disagi soprattutto sotto l’aspetto della mobilità: una lunga colonna di auto (come si può vedere dalla foto) si è formata già all’imbocco di Cetara mandando il traffico praticamente in tilt. Il motivo sarebbe da ricercare nel precoce esaurimento dei posti di parcheggio sia pubblici che privati che hanno obbligato la Polizia Locale a deviare altrove il flusso veicolare. Le ripercussioni si sono risentite ovviamente lungo tutta la Statale 163.

1 Commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Capisco che ad ogni Festivo le persone vogliono uscire di casa ,ma non si tratta di una vacanza , cioe’ di Ferie , si tratta di un solo giorno meno di 24 ore dove si passa piu tempo in auto imbottigliati nel traffico sotto al sole, che nel luogo di Destinazione . Come si dice :Ognuno e’ contento in modo diverso .

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com