fbpx

Fimmanò: “Napoli fratello maggiore, collaborazione tra i due club”

Stampa

Francesco Fimmanò, avvocato della Salernitana e stretto collaboratore del presidente Danilo Iervolino, è intervenuto ieri nel corso della trasmissione  “Radio Goal” su Kiss Kiss Napoli: “Sorpreso per come si sono chiusi i rapporti con Sabatini? No, perché in realtà c’erano due filosofie di fondo diverse. C’è stata una fase dove c’era bisogno di avere un direttore vecchia maniera, poi le dinamiche successive dovevano andare in una determinata posizione, ma sia il presidente che Sabatini sono rimasti sulle loro posizioni. Mi dispiace per il botta e risposta via stampa, il presidente ha ritenuto di rispondere alle dichiarazioni di Sabatini. Ma nessuna sorpresa, evidentemente la fase delle trattative non poteva essere demandata al direttore“.

Il legale è intervenuto anche in ordine ad una eventuale collaborazione tra Napoli e Salernitana: “C’è un’apertura nei confronti di tutti, figuriamoci del Napoli che è considerato come il fratello maggiore. Tutto dovrebbe spingere per la collaborazione tra i due club“.

Ultimo passaggio sul mercato. “Con Djuric abbiamo un ottimo rapporto, se vuole continuare con noi siamo molto contenti. A Djuric è stata fatta un’offerta che riteniamo congrua, se poi i calciatori vogliono fare altre esperienze è anche giusto. Contatti col Napoli? In questa fase stiamo cercando di trattare per il nuovo direttore sportivo, le scelte tecniche saranno fatte tra l’allenatore e il nuovo ds. Abbiamo una short list nella quale c’è anche l’ex Napoli Bigon. Risponde alle nostre caratteristiche, ma abbiamo oltre due mesi alla fine del mercato e non abbiamo nessuna fretta. Se son rose fioriranno”.

13 Commenti

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Nessuna fratellanza. Solo rispetto reciproco alla pari (che vuol dire essenzialmente depuffizzazione del territorio salernitano), collaborazione utile alla Salernitana tra le due società.

  • ” Sabatini è stata una scelta azzeccata e per sua natura anche anagrafica una scelta non di lunga durata. ” —– che stile! (ovviamente sono ironico)—-
    Questo è un altro che fa guai quando apre la bocca ….. mah! contento chi lo paga.

    ps- c’è un addetto all’area comunicazione, o ricordo male?

  • le frasi di questo pulcinella fanno pensare al fatto che Iervolino sia soggiogato da Delaurentiis… I due club sono indipendenti sotto ogni profilo, o mi sbaglio? Fossi in Iervolino lo caccerei subito a calci in culo questo chiacchierone. Prendesse avvocati salernitani

  • Questo parla più da presidente che da semplice avvocato.. Non vogliamo nessuna parentela col Napoli ! Che sia chiaro..

  • La storia del fratello maggiore se la poteva pure risparmiare….non abbiamo fratelli maggiori ne’ in passato con la Lazio figuriamoci adesso con il Napoli….rapporti di collaborazione con tutti allo stesso livello….per quanto riguarda Sabatini devono ancora dire la verita’….

  • Fratello maggiore? Ogni volta che sento parlare un napoletano dell’argomento SUD Italia, sciorina anedotti e curiosità della sua città. Abbiamo un esempio in tv del programma comico made in sud. Programma a cui sono presenti la maggior parte comici napoletani, che fanno battute sulla loro squadra e parlano del napoli calcio. Io da Salernitano non ho bisogno di un fratello maggiore, ne mi sento superiore o inferiore rispetto agli altri capoluoghi della mia regione. Ogni città è a se, basta parlare per gli altri.

  • Ancora con questa storia dei fratelli? E bast parlare del Napoli . Ma poi fimmanó a che titolo parla? È avvocato della salernitana o molto di più? No perché quando parla fa solo guai.

  • I nostri fratelli sportivi sono i Baresi, i reggini, la gente di Monopoli ,ed ora gli amici Veneziani… gente che ci rispetta e che merita rispetto! Quindi Iervolino e company e quale Salernitano filo napoletano se ne facciano una ragione mai rispetto x quella munnezza!

  • Non ho ancora capito a che titolo e per conto di chi parla questo Fimmanò.
    Devi solo parlare quando c’è qualche controversia che vede impegnata la Salernitana e basta.
    Quindi non ti devi impicciare di altro e tantomeno permetterti di definirci fratelli o figli di un Dio minore, capito?
    Hai sbagliato di grosso e secondo me c’è il tuo zampino (o zampone) nell’allontanamento del buon Sabatini

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com