fbpx

Verde pubblico, pronto esposto in Procura. L’opposizione: “Giunta Napoli incapace”

Stampa
E’ evidente l’incapacità dell’amministrazione di gestire il verde pubblico”. Così i consiglieri di opposizione Roberto Celano, Elisabetta Barone, Claudia Pecoraro, Mimmo Ventura, Donato Pessolano e Corrado Naddeo (Antonio Cammarota e Michele Sarno assenti giustificati a causa di impegni lavorativi, mentre di Dante Santoro non si hanno notizie) a proposito della mozione di sfiducia che presenteranno nei prossimi giorni – come riporta oggi il quotidiano “Le Cronache” consultabile online – contro l’assessore alle Politiche Ambientali, Massimiliano Natella.

Nei prossimi giorni potrebbe essere presentato un esposto alla Procura per interruzione di pubblico servizio come ipotizzato dall’opposizione che non sembra intenzionata ad abbassare la guardia rispetto ad un problema evidente.

6 Commenti

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Purtroppo parliamo di incapaci a 360°
    Non solo per quanto attiene il verde pubblico….
    Si fanno solo sceneggiate, comparsate, sopralluoghi inutili, incontri “proficui” ma i problemi si incancreniscono e non si risolvono mai…
    Si pensa solo ad acquisire il potere con le promesse di aiutini….
    Gli ebeti parassiti ci cascano e grazie a questi farabutti viviamo nel degrado più assoluto….

  • Tutte cose inutile, una sola cosa da fare, uscire dal consiglio, dimettetevi da cinsiglieri…… Tanto il prefetto ed altri hanno la propria testa altrove(mare, montagna laghi) che se ne fottono….. di Salerno e della giunta radiocomandata.

  • Perchè vi limitate a parlare solo del verde pubblico? L’attuale amministrazione e la giunta, che è la massima espressione della propria incapacità, mostrano, qualora ce ne fosse ancora bisogno, incapacità e incompetenza nella gestione di ogni settore! Ripeto: sono incapaci e incompetenti a 360 °! L’opposizione dovrebbe trovare il modo per ottenere lo scioglimento del consiglio comunale, non è più possibile assistere un morto, la nostra città, uccisa da un trentennio di queste sciagurate amministrazioni. E’ il momento di passare dalle chiacchiere ai fatti concreti!! Basta!! Noi salernitani non ne possiamo più!!!

  • Ricordo il verde pubblico di Salerno di quaranta e cinquanta anni fa: mantenuto male o per niente, degradato, etc.
    Circa quaranta anni fa indissero un concorso per la sistemazione del lungomare a cura di fioristi e vivai della zona. Le aiuole furono sistemate, ci fu la premiazione. Dopo quindici giorni non restava praticamente traccia di quanto fatto: mancanza di manutenzione e vandalismo.
    Forse coinvolgendo i cittadini nella manutenzione si potrebbe avere un qualche risultato. In molte zone d’Italia i pensionati sono molto attivi in questo. Ad esempio: il comune agevola bocciofile, case del popolo, gruppi sportivi, amanti dei cani, etc in cambio della manutenzione di una certa area pubblica. Molto spesso ci sono associazioni di volontariato che partecipano senza trarne alcun vantaggio. I risultati (almeno per quello che posso toccare con mano io) sono ottimi, seppure con immancabili polemiche.

  • Guarda un poco…due assenti ( nemmeno collegati audiovideo) ed un irreperibile! E’ auspicabile che si aggreghi qualche coraggioso degli yesman della maggioranza silente per lottare contro l’inerzia mentale e la totale incapacità dell’ultimo promo cittadino e dei suoi caudatari a dare inizio all’azione di governo della città! Non è solo il verde che determina lo sfacelo ! Le strade tutte sporche da giorni non si vede un operatore in giro…!! Non sono solo i cafoni che sporcano….

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com