fbpx

Cade albero davanti al seggio elettorale: paura ad Agropoli

Stampa
Due persone ferite ad Agropoli in seguito al crollo di un albero di grosse dimensione avvenuto davanti al seggio elettorale allestito nella scuola elementare “Gino Landolfi”, a pochi metri dal Comune. Per cause ancora da accertare il pino, probabilmente anche per le raffiche di vento, si è improvvisamente spezzato, cadendo proprio davanti all’ingresso della scuola.

L’albero ha travolto delle persone, due delle quali sono state costrette a recarsi in ospedale per accertamenti. L’incidente poteva avere conseguenze ben più gravi viste le tante persone presenti davanti al seggio per le elezioni comunali

Non ci sono stati intoppi alle operazioni di voto: le attività del seggio, infatti, sono proseguite regolarmente.

Commenta

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com