fbpx

Ritiro Salernitana in Austria, il programma e le amichevoli

Stampa
Manca solo l’ufficialità, che arriverà a stretto giro di posta, ma il programma del ritiro estivo della Salernitana è praticamente definito. La squadra di Nicola lavorerà in Austria dal 4 al 29, senza passare per il Trentino Alto Adige come inizialmente era stato ipotizzato. La San Marco Events, infatti, ha offerto una soluzione diversa al club granata, che si allenerà dal 4 al 20 a Stans e, poi, dopo un paio di giorni di riposo, fino al 29 si trasferirà nella vicina Fugen. Il team dell’ippocampo si radunerà il 1 luglio in città per le rituali visite mediche e per i test fisici di inizio stagione.

Per il giorno 3 è stata fissata la partenza alla volta dell’Austria

La Salernitana soggiornerà a Stans presso lo Schwarzbrunn, hotel 4 stelle con spa. Dal giorno successivo (il 4) e fino al 20 luglio i calciatori lavoreranno sul campo d’allenamento della limitrofa Jenbach, ad una decina di chilometri di distanza, motivo per cui servirà il bus sociale per gli spostamenti. Qui la truppa di Nicola avrà a disposizione due campi in erba naturale (il principale è dotato di tribuna coperta da 600 posti circa), uno di dimensioni ridotte ed una palestra.

Definito anche il calendario dei test amichevoli

Nella prima fase del ritiro la Salernitana affronterà il 7 luglio i dilettanti del Saint Jacques; il 13, il 16 e il 19 si disputeranno i test con Al Duhail (squadra del Qatar allenata da Hernan Crespo), Shalke 04 e, probabilmente, Union Berlino (ma non sono da escludere sorprese dell’ultima ora). Dal 23, poi, la Salernitana traslocherà a Fugen, dove soggiornerà al Gartenhotel Crystal, ma continuerà a lavorare a Jenbach.

In questa seconda fase del romitaggio estivo, i granata dovrebbero disputare un solo test amichevole: il 27 luglio il team dell’ippocampo sfiderà il Galatasaray. Il 29 luglio si dovrebbe chiudere il ritiro in Austria e, se l’Arechi fosse già disponibile dopo la semina, il giorno dopo tra le mura amiche dell’impianto di via Allende è possibile che la Salernitana disputi un test di richiamo: sono in corso trattative col Valencia. Se, invece, fosse necessario preservare il manto erboso in vista del debutto in Coppa Italia col Parma (week end 6/7 agosto), non è da escludere che il club granata resti un giorno in più in Austria e che anche quest’ultima amichevole si disputi a Jenbach.

Fonte: LIRATV

Commenta

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com