fbpx

Città sporca: Bennet, Natella e Loffredo monitorano le strade della zona orientale

Stampa
“Quando le cose non funzionano è facile puntare l’indice ed accusare. Invece, da buon padre, prima ancora che da rappresentante delle istituzioni, ritengo che sia arrivato il momento in cui ognuno debba rimboccarsi le maniche e fare la propria parte”. Questa mattina il presidente del consiglio comunale Dario Loffredo, dopo le polemiche che si sono registrate negli ultimi giorni in merito alla scarsa pulizia della città, ha voluto scendere personalmente in strada insieme al presidente di Salerno Pulita Vincenzo Bennet ed all’assessore all’Ambiente Massimiliano Natella, per monitorare dal vivo Mariconda, Pastena, Mercatello, il litorale orientale e le zone collinari.

“Da giorni ricevo lamentele relative alla città sporca, al decadimento del decoro urbano, all’assenza di manutenzioni che non penalizzano solo il verde pubblico ma anche tanti spazi per i nostri bambini. Nessuno però può essere lasciato solo. E allora, e questo è l’invito che rivolgo a tutti i miei colleghi, scendiamo per strada ogni giorno a controllare nei quartieri quello che funziona e quello che deve essere migliorato. Verifichiamo con i nostri occhi se chi è preposto a svolgere determinati compiti lo faccia con la passione e l’impegno necessario, oggi più che mai, a salvaguardare la nostra città e a renderla sempre più bella e vivibile”.

“Se c’è stato uno scadimento dei servizi, le responsabilità sono collettive e non è giusto individuare capri espiatori – prosegue Loffredo – Proviamo invece a fare ognuno nel proprio piccolo la propria parte, segnalando ciò che va segnalato e mettendo in campo strategie concrete per la risoluzione dei problemi. Salerno Pulita, l’assessore al ramo, i comitati, le associazioni, i membri della giunta e del consiglio tutti, indipendentemente dalle logiche di appartenenza politica. Solo insieme si può vincere la sfida del cambiamento. Lasciando alle spalle le accuse e guardando con concretezza al futuro”.

12 Commenti

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Dovete ripristinare l’operatore ecologico (spazzino) di zona come era in principio, non capisco perché vi ostinate a non applicare tale sistema bass

  • Questo giro di controllo dovrebbe essere effettuato giornaliermente dai dirigenti e dai responsabili di Salerno Pulita (li paghiamo profumatamente).
    Gli stessi dovrebbero inviare le lettere di contestazione agli operatori lavativi e procedere con licenziamento per giusta causa.
    Se i dirigenti ed i responsabili non fanno bene il loro lavoro perché pretendere che gli operatori siano efficienti ed efficaci?
    Così si innesca il circolo vizioso che ha ridotto la nostra bellissima città al degrado più assoluto…
    Solo fumo con la manovella per prendere in giro i cittadini….
    Non censurate chi dice la verità….
    Abbiate un po’ di dignità…

  • Perchè questi tre soggettoni non vanno a vedere quale è lo stato delle aiuole sul trincerone inaugurato da un anno? Sembra di essere in un campo di grano dopo la mietitura!!!! Perchè non fanno un giro in via Luigi Cacciatore? Perchè non fanno un giro in Via Diaz? Perchè non fanno un giro in corso V. Emanuele per dare un’occhiata allo stato della pavimentazione e delle alberature (alberature è solo un modo di dire!!!)? E potrei continuare con la parte vecchia di Salerno, ma mi fermo qui perchè si fa prima a dire che tutta la città è in uno stato di degrado inqualificabile. Mi chiedo perchè continuano a rimanere alla guida della città questi nullafacenti che dovrebbero dimettersi solo per la vergogna. Proprio ieri, camminando in via Nizza ho incrociato delle persone non di Salerno che alla vista di ciò che giaceva sul marciapiedi, hanno esclamato: “questa è la civiltà di questa città”!!! Mi sono vergognato di essere salernitano!!!!

  • Ma i quartieri di Salerno sono solo tre mariconda Pastena e mercatello ricordavo anche altri quartieri ma ?????

  • Cari signori al posto di fare passeggiate di propaganda cercate di risolvere i veri problemi! Basta fare lavorare tutti quei signori che fanno parte di quel carrozzone clientelare a fini elettorali della Salerno Pulita (dove? quando?) Fate fatti e non parole! P.S. in una città europea non saresti nemmeno stati eletti!!!!

  • SE NON ERRO NEL 2001 CON LAMBIASE SINDACO AVEMMO PER UN PERIODO UN PROBLEMA DI RIFIUTI NON RACCOLTI DAI CASSENETTI PER STRADA …PER POI FAR SCENDERE IN CAMPO PER ALTRI DUE MANDATI DI NUOVO SUPERVINCENZO…QUINDI TRANQUILLI SALERNITANI CHE IL PROSSIMO SINDACO (CHE SICURAMENTE VOTERETE IN MASSA PERCHÉ QUESTO VI MERITATE) RISOLVERÀ IL PROBLEMA DELLA PULIZIA A SALERNO!!! NEL FRATTEMPO GODETEVI PIAZZA DELLA LIBERTÀ (GIA INCOMINCIA AD ESSERE A TRATTI FATISCENTE), IL LUNGOMARE (NON BADADE AI TOPI CHE CAMMINANO SUGLI ALBERI PERCHÉ FANNO PARTE DELL’ARREDAMENTO IN VERITÀ GLI SCOIATTOLI COSTAVANO TROPPO), E SOPRATTUTTO SORRIDETE QUANDO OGNI MESE LA NOSTRA (SANITÀ D’ECCELLENZA CHIUDE I RUBINETTI L’UNICA REGIONE D’ITALIA) PERCHÉ IN FONDO BASTA CHE LE COSE VANNO BENE A ME E CHE ME NE FREGA DEL PROSSIMO!!! UN CONSIGLIO A CHI CREDE CHE QUESTA CITTÀ SIA UN GIOIELLO FATEVI UN GIRO IN TRENTINO, TOSCANA ,EMILIA E ALTRE REGIONI DEL NORD POI VE NE RENDETE CONTO!!

  • diciamocela fuori dai denti salerno non e’ certa abitata ed usufruita da nobili cittadini ma la pulizia delle strade dei cassonetti e dei parchi e’ ad opera di societa’ compartecipate del comune che lasciano tantissimo a desiderare,di vero c’e’ che almeno il ritiro della spazzatura sta avvenendo nei tempi giusti non come prima che si raccoglieva ogni 3 giorni ma per noi cittadini che paghiamo una tassa sulla spazzatura tra le piu alte d’italia ci aspettiamo di molto meglio,almeno strade pulite in modo decoroso,verde publico sistemato come dio comanda e disinfestazione della citta (da parte dell’asl) con le dovute spinte del comune.grazie

  • …questi abbiamo votato…e questi ci mettiamo…speriamo finisca sta “dittatura”…

  • Mamma mia!!! Siete veramente imbarazzanti!!! Nelle democrazie occidentali il ruolo di cui vi siete appropriati spetta all’opposizione (a Salerno inesistente da anni).
    Fate tutto voi: il disastro, la critica e i risolutori di problemi che prima avete creato!
    Ma veramente non vi vergognate?
    Con un minimo di dignità vi dovreste dimettere tutti e tre per manifesta incapacità (in verità dovreste anche esiliarvi all’estero) ma non lo farete e sapete perché? Perché la dignità non sapete nemmeno cos’è!

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com