fbpx

Walter Sabatini: “Auguri Salernitana”. Poi l’invito: “Abbiate fiducia nella Società”

Stampa
Arrivano anche da Walter Sabatini gli auguri per il 103esimo compleanno della Salernitana. Un messaggio video (rilasciato a TuttosullaSalernitana) come al solito mai banale dell’ex Diesse, apprezzatissimo dai tifosi con il quale è stato instaurato fin da subito un legame viscerale e che il distacco improvviso dal punto di vista professionale con uno dei principali artefici della salvezza del club in Serie A, ha finito per creare inevitabili malumori.

LE PAROLE DI SABATINI

«Un saluto a tutti voi tifosi della Salernitana. Mio figlio mi ha chiesto di unirmi a voi in questo frammento di festeggiamento e lo faccio volentieri per l’orgoglio che ci unisce di poter festeggiare un compleanno così importante con la Serie A mantenuta. Questo mi fa enorme piacere ed onore. Sarebbe stato drammatico doverlo fare in Serie B ma insieme a voi credo abbiamo compiuto una prodezza irripetibile nel calcio».

Il Direttore sportivo continua dispensando un consiglio alla Piazza:

«Mi unisco a voi nella gioia e nei festeggiamenti ma vi invito e vi esorto: intanto fidatevi della Società che farà di tutto per mandare in campo una squadra forte e competitiva ma non vi stordite di feste e festicciole bensì conservate non un brandello ma di più di energia. Quest’anno i campionati inizieranno con largo anticipo, ad Agosto, quando tutti pensano di essere ancora in ferie».

«Ma il calcio non va in ferie e la Salernitana avrà bisogno immediatamente di voi. Siete un acquisto constante per la Salernitana e siete una potenza in campo ed all’Arechi. Concentratevi sulla stagione che sta già iniziando e non fatevi prendere in contropiede, a breve usciranno anche i calendari. In bocca al lupo ed auguri per sempre alla Salernitana».

10 Commenti

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Grazie Direttore degli auguri e delle raccomandazioni, dalle sue parole, dai suoi gesti, si sente che prima di essere un Grande Dirigente , lei è un tifoso della Salernitana. Mi dispiace per come sono andate le cose, se fossi stato io il Presidente , lo avrei tenuto ad occhi chiusi, tanti purtroppo non capiscono che a volte bisogna cedere qualcosa ( anche se non ci piace ), per poi avere molto di più domani. Spero vivamente voglia sempre bene alla Salernitana e ai Salernitani che la stimano profondamente ( credo la maggioranza ) , chissà un giorno se le nostre strade si riuniranno per proseguire quel bel progetto che stava nascendo.
    ps per i soliti criticoni, avversi, per coloro che vedono il marcio dappertutto……..” statev a cas , ca nun capit nient e calcio “, i commenti sciem teneteveli per voi…… tanto nessuno vi ascolta.

  • Faceva i Babba’ lo vuoi capire che Iervolino l ha sgamato????ma tu un tuo dipendente che ti fotte lo terresti?? Avresti avuto ancora fiducia ???

  • Non sono tifoso della Salernitana ma sono Campano ed è un orgoglio che una squadra del sud sia rimasta nella massima serie di calcio .
    La Salernitana è una piazza importante per tanti aspetti , oltretutto veramente hanno fatto un’impresa non facile .
    Un uomo come il direttore Sabatini grande intenditore di calcio oltre ad essere un uomo di grande valore umano si è sempre distinto ovunque e andato, con questo messaggio dimostra di essere una persona meravigliosa
    Grazie mille direttore

  • Ancora questo Enzo con Sabatini e i babbá? Ederson Bohinen etc. tutti babbá giusto? Perotti era così un babbá che gli hanno fatto un contratto di 6 mesi senza clausole e a salario ridotto? Un buon giocatore come Fazio (che è stato determinante nel finale di stagione) a 0 e con un contratto di 3 anni è un babbá? Parliamo di Guerrieri, di Ribery che nonostante sia in pensione si beccherà un altro milione e mezzo, parliamo dell’errore madornale con il contratto di Coulibaly, parliamo dei 40 giocatori in rosa, metà dei quali improponibili anche in C. Quelli cosa sono? Le commissioni ai procuratori le danno tutte le società (nn solo Sabatini), ma a Salerno c’era un’ex guardia carceraria, una figura nefasta, che le commissioni se le spartiva con i procuratori, usando la società granata per i propri sporchi interessi.

  • Sabatini è stato un personaggio e con la sua presenza ha dato onore alla nostra città.
    La Salernitana ed i Salernitani gli hanno donato amore ed affetto. Meritato.
    Ora le strade si dividono, perché ogni storia, belle o brutta che sia, può avere sempre una fine.
    Non credo che Sabatini abbia fatto i “babba”, probabilmente le idee non collimavano con la società.
    Per questo grazie Direttore ed in bocca al lupo Presidente.
    La Salernitana prima di tutto.

  • X quello che dice che faceva i babà : Ma tu uno che ti porta due calciatori ( ederson e bohinen) che valgono oggi 30 milioni e più a di fronte di una spesa di 9 milioni, perchè non lo consideri pasticcere anche in quell’occasione?????
    ecco perchè le persone come te ( nella loro ignoranza calcistica e finanziaria ) , non meritano considerazione , in quanto non sanno fare 2+2 e non sanno soprattutto che nel calcio c’è un dare per avere , come quando si gioca a carte , cedo un asso, per poi fare più punti. Quello che si intende fare con i procuratori ( cioè non fargli guadagnare tutti questi soldi ) è NOBILE, ma va fatto a livello istituzionale ( lega, figc, fifa ecc ), inoltre lo si inizia con i nuovi calciatori , non con quelli con contratto in essere , specie con quelli che hanno contratto che, per una manciata di fave, puoi perdere . In poche parole per tutti quelli come te che non ci arrivano : Lassan ha un contratto fatto dalla vecchia società ( li veramente si facevano i babà ) , nel quale si evince che poteva svincolarsi in caso di retrocessione a 10000 euro, e in serie A a 1.7 milioni. Chi vede lungo e ha fiuto di talenti come Sabatini, sa benissimo che il calciatore ne vale almeno 8-10 milioni, cedere qualcosa ai procuratori per farlo firmare per altri 3 anni, avrebbe poi sicuramente portato tanti soldi in più nelle casse della Società granata, in caso di vendita nei prossimi anni. O secondo la tua intelligenza calcistica meglio perdere il calciatore????

  • X quello che dice che faceva i babà : Ma tu uno che ti porta due calciatori ( ederson e bohinen) che valgono oggi 30 milioni e più a fronte di una spesa di 9 milioni, perchè non lo consideri pasticcere anche in quell’occasione????? ecco perchè le persone come te ( nella loro ignoranza calcistica e finanziaria ) , non meritano considerazione , in quanto non sanno fare 2+2 e non sanno soprattutto che nel calcio c’è un dare per avere , come quando si gioca a carte , cedo un asso, per poi fare più punti. Quello che si intende fare con i procuratori ( cioè non fargli guadagnare tutti questi soldi ) è NOBILE, ma va fatto a livello istituzionale ( lega, figc, fifa ecc ), inoltre lo si inizia con i nuovi calciatori , non con quelli con contratto in essere , specie con quelli che hanno contratto che, per una manciata di fave, puoi perdere . In poche parole per tutti quelli come te che non ci arrivano : Lassan ha un contratto fatto dalla vecchia società ( li veramente si facevano i babà ) , nel quale si evince che poteva svincolarsi in caso di retrocessione a 10000 euro, e in serie A a 1.7 milioni. Chi vede lungo e ha fiuto di talenti come Sabatini, sa benissimo che il calciatore ne vale almeno 8-10 milioni, cedere qualcosa ai procuratori per farlo firmare per altri 3 anni, avrebbe poi sicuramente portato tanti soldi in più nelle casse della Società granata, in caso di vendita nei prossimi anni. O secondo la tua intelligenza calcistica meglio perdere il calciatore????

  • Sabatini ,qualsiasi sia stato il motivo del tuo “divorzio “con il presidente Iervolino,resterai sempre nei nostri cuori per il raggiungimento della grande impresa sportiva che hai raggiunto per la nostra salernitana.Comunque va ricordato che il presidente ti ha scelto per la tua grande professionalità e competenza e ci ha visto giusto. Poi il futuro ci può sempre riservare qualche sorpresa. Auguri per il tuo futuro.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com