Campania, torna l’emergenza Covid. De Luca preoccupato: “Ospedali già pieni”

Stampa
“Dal raffronto tra i dati di giugno 2021 e quelli di oggi – spiega il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, nella consueta diretta Fb – dimostrano un incremento dei casi. Dai 120 positivi del 30 giugno 2021 ai 10mila positivi di ieri, dai 218 ricoveri di un anno fa ai 450 di oggi, dai 20 in terapia intensiva di allora ai 27 di oggi. Un anno fa in isolamento c’erano 7800 positivi, oggi ci sono 110 mila cittadini”.

Per De Luca “il problema sta diventando serio. E’ necessario fare la quarta dose per gli anziani ultraottantenni. Corriamo il rischio di avere picchi pesanti già a fine luglio, ovvero prima dell’autunno. Bisogna tornare a mettere la mascherina. Ci sono stati eventi musicali all’aperto, con decine di migliaia di persone senza mascherine, da Salerno a Napoli…”.

Per De Luca la Campania resta la regione che registra il numero più basso di decessi in relazione alla popolazione, ma di fronte alla ripresa del contagio bisogna ridefinire il piano di contrasto al Covid. “Ci sono alcuni ospedali come Cardarelli o Caserta dove i posti Covid sono già occupati al 100 per cento. In generale abbiamo il 60 per cento di occupazione dei ricoveri ordinari e il 40 per cento di occupazione delle terapie intensive”.

Il piano A che la Regione prevede comporta la chiusura graduale di reparti ordinari di fronte all’aumento del numero di pazienti Covid. “Questo determinerà problemi per pazienti che hanno patologie diverse dal Covid, ma non possiamo avere pazienti per terra” aggiunge il governatore. In questo piano A è previsto l’uso di farmaci antivirali con impiego straordinario di medici di famiglie e di farmacie, poiché difficilmente saranno riaperti i centri vaccinali come abbiamo visto durante le fasi dell’emergenza.

In Campania i posti di ricovero Covid occupati sono 770, mentre i posti Covid in terapia intensiva sono 76.

Il presidente della Regione attacca sulla sanità poi il governo Draghi. “Non sta facendo nulla” dice. “E’ come se non avessimo il ministero della Salute nel nostro Paese, navighiamo a vista, non si è deciso nullo sull’obbligo della mascherina, né c’è il riparto dei fondi sanitari nazionali. E’ sconcertante, Roma non esiste. La Campania è in contenzioso con il governo sul riparto”.

19 Commenti

Clicca qui per commentare

  • Basta, ci hai stancato!!! I problemi degli ospedali non sono dovuti al COVID-19, ma aduna carenza strutturale che si protrae da diversi anni!!! Tagli su tagli hanno portato alla situazione di oggi!! Il COVID-19 adesso è un’influenza, la mascherina non serve a niente!! Poi con questo caldo, fa più male che altro!!

  • Ecco il folle che inizia a farfugliare….
    Ma nn eravamo un eccellenza?? Ti manderei al pascolo a te e le capre che ti votano e sostengono…

  • Ahuahuahuahu Ahuahuahuahu peccato che chi ci lavara afferma il contrario. Ahuahuahuahu Ahuahuahuahu fenomeno da baraccone

  • Con gli ospedali al collasso e pronti soccorso con pazienti in condizioni disumane(vedi osp.MOSCATI) di AVELLINO IL sig. DE LUCA chiude gli ospedali (SOLOFRA ed altri). La magistratura e chi deve proteggere il Diritto Alla SALUTE del cittadino sancito dalla COSTITUZIONE dove sono, che fanno?

  • Ma ancora ha il coraggio di parlare costui?? Hai distrutto la sanita imbrigliato di numeri e ricoveri continui a parlare contro tutti e tutti come fossi solo tu la bibbia!insulti il partitone qualevhai fatto eleggerevtuo figlio con un ripescaggio visto che aveva preso il 9%! Abbi la decenza di andartene senza fare altri disastei

  • Perchècensurate????? Ho scritto le percentuali vere del bollettino di oggi correggendo i numeri falsi del caporione!!!

  • È emblematico come la classe politica in 3 anni di covid non sia riuscita a fare un passo che non fosse falso e soprattutto a non dire castronerie…di qualunque credo politico questi signori non hanno adottato una mosura che fosse logica o utile. Basti pensare che invece di comprare gli arredi “giocattolo” per le scuole e dare bonus ad oltranza senza gli opportuni controlli doveva indirizzare gli aiuti in modo mirato facendo si che gli imprenditori avessero appoggio così come gli albergatori e i negozianti e non consentire solo per drenare il malcontento del popolino che aveva bisogno di prendere aria le uscite non contingentate e gli assembramenti a partite e concerti. Poi si lamentano che il covid rispunta…caro De Luca se ti vai a fare una passeggiata a Santa Teresa a Salerno già ti rendi conto che bailamme è….uno addosso all’altro, senza mascherine….non c’entra che stanno all’aperto….non c’è un cm tra uno e l’altro….finché non fate pace col cervello e non pensate solo a fare soldi la società in cui viviamo non acquisirà mai un rispetto per sé stessi e il prossimo….io sono quella che ancora deve litigare con le teste di rapa che non vogliono tenere su la mascherina in pulman…e non parlo solo degli utenti ma anche del personale….ste cose si sanno e si fa finta di non guardare….quindi di base cambiamo metodi….il lassismo a convenienza non porta utili

  • Questo Tizio vi sta letteralmente ammazzando. Questo collaboratore del male ha come capo il pifferaio magico ed istruttori Lupi travestiti da agnello.
    Spero che qualcuno comprenda cosa mi riferisco. Vi porto un semplice esempio: informatevi quante morti sono avvenute ultimamente tra i 15 anni e i 60 anni.. esseri umani sani fino a qualche anno fa.. le chiamano morte improvvise..
    Immersi in una giungla che tanti anni fa era il verde pubblico, cornice del meraviglioso mare. Siamo immersi e circondati da spazzatura, erba ovunque, piante forse sconosciute e oramai immensamente irrecuperabili.. forse per abbatterle visto che vi stanno abituando alla massiccia quantità di CO2 che respirate grazie alla mascherella incapace di fermare persino una zanzara… Per non parlare della merda che lascia le feci degli amici a zampe..
    Comunque CONTINUATE A CREDERE A QUESTI ESSERI NON UMANI E AI LORO COMPLICI.. ALL FINE QUANDO CREPEREMO SARÀ PER MALORE IMPROVVISO..

  • sei una merda De Luca gli ospedali sono già pieni xké li hai chiusi quasi tutti muor omm e merd

  • Presidente hai gli infermieri idonei dei concorsi pubblici che hanno superato ben 4 prove, perché non assumi i meritevoli? E vergognoso assumere i precari a 18 mesi che non hanno espletato nemmeno una prova ed in più nel contratto c’era scritto contratto non rinnovabile vergogna,hai stracciato art 97 della Costituzione

  • Perché non assumi i meritevoli infermieri, che hanno affrontato L emergenza ed hanno superato anche 4 prove d esame, vuoi assumere i precari a 18 mesi i quali non hanno espletato nemmeno una prova scandaloso

  • Basta con ste stronzate che dici la mascherina non serve a in cazzo come i vaccini perciò lascia perdere pensa agli ospedali della Campania che non ce n’è uno buono è inutile che dice siamo i primi ecc non esiste siamo forse la regione più nella merda di tutte e tu non servì a niente puoi fare solo l’attore comico tu e tanti altri ministri

  • Ringrazia il Signore che Roma non esiste altrimenti ti avrebbero già rimosso x la tua cattivissima gestione

  • Siamo stanchi di queste vostre buffonate, l’unica cosa certa sono i vostri stipendi fatti da voi e pagati dalla comunità, oltre ad introiti extra e favori di potere. Voi politici della regione Campania, avete stravolto la Costituzione Italiana, il lavoro che non esiste, l’istituzione della lotteria sanitaria ad inizio di ogni mese, per i pochi fortunati che riescono ad essere estratti, mobilità provinciale e regionale bistrattata, ecc…Alla fine di tutto la colpa è dei cittadini, il COVID, la guerra, mai della vostra incapacità. Al vostro posto invece di fare i Buffoni di Corte, mi chiuderei in una stanza per la vergogna e se ne fossi capace, cercherei di meditare sul mio operato. Ma voi, specie qualcuno affetto da pomposità e magnificenza, non ammetterà mai le sue colpe ed incapacità, ma con prosopopea continuerà ad offendere tutti.

  • Comunque è bellissimo leggere commenti contro de luca mentre un po tutti lo hanno votato.
    Solita storia italiana. Pecore che belano a favore e poi belano per lamentarsi, aspettano la magistratura e intanto votano di nuovo le stesse facce….

    Pecore, senza poi cmq offendere le medesime che sono superiori comunque intellettualmente agli italiani…

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.