Salerno, “cafoni” scatenati in piazza Sant’Agostino: rifiuti sparsi nel fine settimana

Stampa
I residenti di Piazza Sant’Agostino, a Salerno, anche domenica scorsa sono usciti dalle loro case e si sono ritrovati a guardarsi intorno su “un tappeto di rifiuti”.

La piazza che un tempo ospitava un parcheggio, poi trasformata in mercato rionale, ed infine in un luogo dove le persone dovevano ritrovarsi e trascorrere del tempo, oggi è solo – come riporta il quotidiano “Le Cronache” consultabile online – molto molto frequentata dai giovani della movida nel fine settimana.

Una frequentazione che porta ogni volta alla stesso risultato: uno spettacolo indecente. Bottiglie di vetro, bicchieri di plastica, carte di ogni tipo, mozziconi di sigarette, bottigliette d’acqua e lattine varie. Tutto questo viene puntualmente lasciato per terra da chi si ferma a passare del tempo a Piazza Sant’Agostino.

10 Commenti

Clicca qui per commentare

  • SALERNO, E’ UNA FOGNA, UNA CLOACA, UN CESSO … UNA LATRINA A CIELO APERTO E C’E’ CHI ANCORA SI OSTINA A DECANTARE QUESTA MERDA DI CITTA’….TURISTICA!!! MA DOVE, QUANDO E SOPRATTUTTO PERCHE’??????

  • Sicuramente da condannare però gentilmente ci fate vedere anche qualche foto dove si vedono quanti cestini ci sono? Ve lo dico io forse uno massimo due su una piazza che ospita 2000 persone . SCUSATE MA LA GENTE DOVE DOVREBBE BUTTARE I RIFIUTI

  • La gente al risveglio vede i rifiuti allora significa che ho si sveglia di notte o la SALERNO PULITA non passa. Inoltre vorrei segnalare che forse a stento esiste in quella piazza un solo cestino per i rifiuti.

  • Ok, ma le forSe dell’ordine?
    Non potrebbero controllare e multare gli incivili?
    Ah già, sono troppo “impegnati”a…… impegnati per…….scusate, ma di preciso, cosa fanno le forSe dell’ordine a delucalandia?

  • Forse travisate sempre perché conviene ma, è normale che nel weekend di una città “megaturstica-supereuropea” ci sia dello sporco e i rifiuti lasciati dalla folla, il problema è che ci dovrebbero essere tempestivi i pulitori. In altre città ci sono ronde con scopa e paletta. Qui se non si fa mezzogiorno forse si pulisce qualcosa. La folla si sa è incivile ove è già sporco ma, quando cammini per una strada molto pulita, ci pensi 140 volte prima di buttare anche solo mezza carta per terra. Ma giustamente quando una persona indica la luna, lo stolto guarda il dito(perché fa comodo).

  • Essendo una città senza cultura ecco cosa succede. Movida piatta fatta soltanto di bivacco e sballo porta a questo. Mancano le basi proprio…poi ci si permette di chiamare selvaggi gli stranieri….

  • ma ci meravigliamo di piazza s.agostino piena di rifiuti,ma i cestini o cassonetti dove sono?ma scusate ma non mostrate il degrado dei giardini-delle aiuole-dei parchi pubblici-degli alberi della zona torrione mercatello che quando ci passi devi abbassarti per i rami,e poi vogliamo parlare di disinfestazione che si dovrebbe fare nella citta’,e’ una citta allo sbando guidata anzi non gestita proprio ma lasciata a se stessa.

  • Proprio oggi ho visto un gruppetto di minorenni,tra i quali uno buttava una bottiglia di plastica nell’aiuola dei giardinetti di mercatello davanti pummarola ‘ngoppa,con il cestino a due metri. La vera fogna è la cittadinanza,senza pene esemplari e con un’amministrazione nullafacente il risultato è questo: che la feccia abbia il sopravvento

  • Caro Mauro solo gli idioti che votano de luca vedono la città bella e ld europea. Il 90% dei cretini di salerno è “w de luca fozza salennitana”. Spastici idioti che si eccitano per un palazzone di 20 piani ove in cui nn potranno manco mai entrare o comprare appartamenti….

    Giusto meritarsi tutto ciò se ci si eccita per un palazzone e una piazza di cemento sul mare…….giustissimo meritarsi questo visto l esaltarsi tanto su opere incompiute… a partire dal vecchio parco mercatello….

    Grandi i salernitani, grandi i campani, votano la camorra e poi guardano saviano con aria da intellettuali…povere capre…

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.