John Elkann e famiglia in vacanza in Costiera Amalfitana

Stampa
Un week-end in famiglia sulla meravigliosa Costiera Amalfitana. Il presidente della Ferrari John Elkann si è concesso alcuni giorni di relax con la moglie Lavinia Borromeo e i due figli Leone Mosé e Oceano Noah di 17 e 16 anni. Lo rende noto il sito QuotidianoCostiera.it diretto da Emiliano Amato

E’ stato proprio il nipote prediletto di Gianni Agnelli a “guidare” la famiglia in Costiera a bordo della sua Maserati. Di stanza presso l’hotel Le Sirenuse di Positano, questa mattina l’amministratore delegato della Exor N.V., holding di investimento controllata dalla famiglia Agnelli, ha attraversato i tornanti della 163 Amalfitana per giungere Ravello (l’ultima cifra della targa della sua auto sarà stata pari). Un giro nel centro storico, sulle orme di nonno Gianni, che nella città della musica era di casa. Memorabili le serate dell’Avvocato in compagnia di Jacqueline Kennedy in quella mitica estate del 1962 (esattamente sessant’anni fa).

Per pranzo gli Elkann hanno scelto la vicina Scala. Alla trattoria “Da Lorenzo“, tra i presidi di gusto più ricercati in Costiera, selezionate le proposte della tradizione a base di pesce interpretate dallo chef Gerardo Apicella. Immancabile foto ricordo con tutto lo staff e qualche battuta calcistica a uno degli eredi principali dell’impero Juventus.

Il titolare, Lorenzo Apicella, storico tifoso della Salernitana (non a caso il simbolo della trattoria è il cavalluccio marino), gli ha palesato con orgoglio la sua fede granata riscuotendo simpatia da parte del top manager. Da qui la conversazione, tra una portata e l’altra, ha assunto toni più confidenziali tanto che il ristorato ha avanzato, tra il serio e il faceto, qualche proposta di mercato dalla squadra bianconera dopo i prestiti di Kastanos e Dragusin ritornati alla base (gli affari, si sa, si fanno a tavola, meglio ancora se su una buona tavola!).

Visibilmente soddisfatto per l’esperienza di gusto vissuta e per la calorosa accoglienza, la famiglia Elkann ha lasciato il ristorante per rimettersi in viaggio in auto alla volta di Torino.

FONTE QuotidianoCostiera.it

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.