Fondo da oltre 61 milioni di euro per i giovani agricoltori campani

Stampa
Finalmente! La Cia in solitudine e da sempre e in solitudine sta sostenendo che
bisognava dare una risposta a circa 1500 giovani che avevano presentato domanda
con il vecchio Psr, e rimasti in graduatoria senza copertura finanziaria, finanziando
almeno il premio della 611 di 50.000 euro macroarea Ce D, 45.000 euro macroarea A
e B.

Con l’istituzione di questo fondo di oltre 61 milioni di euro si può scorrere la
graduatoria del premio una tantum della 611 del PIG.
Il presidente della Cia Campania Raffaele Amore ritiene importante che la Regione
finalmente abbia dato in parte una risposta a tutti questi giovani. Da sempre la Cia ha
avanzato e portato soluzioni alla Regione per risolvere il problema di tutti questi
giovani.

In quanto a differenza di tutti gli altri progetti di investimento possono essere
ripresentati, il premio una tantum non prevede nuove candidature: si tratta di un
contributo che può essere concesso a tutti i giovani che hanno meno di 40 che si
iscrivono per la prima volta in agricoltura.

Inoltre il direttore regionale della Cia Mario Grasso sottolinea che la Confederazione
è stata l’unica a scendere in piazza quando si stava creando questo problema, proprio
per evitare che si potesse replicare quanto avvenuto con le vecchie graduatorie del
PSR.

Ma adesso non stiamo qui a cercare i colpevoli o perché si è creata un’attesa a
tanti giovani non soddisfatta. Oggi è importante che la Regione Campania riesca a
trovare anche se in parte una soluzione per questi ragazzi che hanno deciso di
investire il loro futuro in agricoltura.

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.