Oggi il Presidente Strianese all’Assemblea Nazionale UPI su istituzioni e bilanci

Stampa
All’Assemblea Nazionale delle Province italiane che si sta tenendo a Ravenna, fra ieri e oggi 13 e 14 luglio c’è anche la Provincia di Salerno. Organizzata dall’UPI (Unione Province d’Italia) presso il Teatro Dante Alighieri si discute sulle visioni e sulle sfide per disegnare l’agenda politica delle comunità provinciali.

“Sono infatti i territori, le Province e i Comuni – dichiara il Presidente della Provincia Michele Strianese – i veri protagonisti del cambiamento, e dovranno esser in grado di costruire un nuovo modello di sviluppo, fondato su una crescita economica solida, inclusiva e sostenibile. Oggi siamo qui a Ravenna per discutere del Pnrr e soprattutto della riforma tanto attesa del TUEL, mentre la situazione politica nazionale è in grande trepidazione. Eppure, nonostante la crisi di governo, Mario Draghi ha trovato il tempo, come pure ieri il Presidente Sergio Mattarella, di mandare un messaggio di buon lavoro.

E noi intendiamo lavorare sodo, nonostante tutto, per cui voglio ringraziare soprattutto il Presidente Upi Michele de Pascale e tutta la struttura Upi per l’impegno di questi anni e per l’organizzazione di questa Assemblea Nazionale molto importante per tutti noi, per i nostri territori, per potere essere realmente protagonisti degli investimenti per le nostre comunità.

Oggi pomeriggio parteciperò al confronto con altri colleghi Presidenti di Provincia, in cui interverrà anche il viceministro dell’Economia e delle Finanze Laura Castelli. Con il coordinamento del giornalista del Sole24ore Gianni Trovati, parleremo delle “nuove Province: come stabilizzare istituzioni e bilanci.”

La legge Delrio non ha penalizzato solo le Province italiane ma soprattutto i nostri cittadini, le nostre comunità. Oltre 5.100 edifici di scuole superiori e 120mila chilometri di strade con oltre 30mila ponti e gallerie, per anni non hanno ricevuto dallo Stato le risorse necessarie a garantirne prima di tutto la sicurezza. Questo è solo una delle assurdità. Per questo urge un cambiamento e auguro a tutti noi buon lavoro.”

La delegazione salernitana è composta dal Presidente Michele Strianese che è anche il Presidente UPI Campania, con lui i Consiglieri Luca Cerretani, Gerardo Palladino, Pasquale Sorrentino e Giuseppe Ruberto, e il Direttore Generale UPI Campania Alfonso Ferraioli.

I lavori dell’Assemblea, dal titolo “Province, Italia. Visioni e sfide per disegnare la nuova agenda politica della provincia italiana”, potranno essere seguiti in diretta streaming dal sito dell’UPI www.provinceditalia.it

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.