Roma, schianto a 290 km filmato dall’amico, muore un 22enne

È lunedì notte, il Grande raccordo anulare a quell’ora è meno trafficato del solito. Tre ragazzi a bordo di un’Audi R8 sfrecciano tra le poche auto con la musica alta. Alla guida c’è Orsus Brischetto, un 22enne di origine Rom residente ad Aprilia, che cerca di spingere al massimo sull’acceleratore. Al suo fianco, l’amico Nicholas Calì, anche lui di origine Rom, che riprende la corsa con il suo cellulare. Il lampeggiare dei fari per chiedere spazio alle auto davanti, i sorpassi a destra e il tachimetro che segna i 293 km/h prima dello schianto. Brischetto sbatte contro la barriera Jersey di cemento e perde il controllo della R8. Portato d’urgenza al Policlinico di Tor Vergata, è morto poco dopo. Il suo amico, invece, è stato ricoverato al Policlinico Casilino dove i medici lo hanno dichiarato fuori pericolo di vita..

Le indagini

Seduta sui sedili di dietro di quella R8, c’era anche una ragazza incinta che non ha riportato ferite particolari ed è stata dimessa dall’Umberto I in poche ore. Quelli di Brischetto e Calì sono due cognomi già noti alle forze dell’ordine, in particolare alla sezione Gico (Gruppi d’investigazione sulla criminalità organizzata) della guardia di finanza. Entrambe le famiglie, infatti, sono risultate coinvolte nello spaccio di cocaina e hashish nel quadrante sud di Roma e legate con alcune cosche della ‘ndrangheta. Oltre al video girato da Calì già a disposizione degli inquirenti, verranno esaminate anche le registrazioni degli impianti di video sorveglianza presenti sul Grande raccordo anulare. Quello che si cerca di capire è se i tre avessero ingaggiato una sorta di gara clandestina con un’altra auto che è fuggita dopo lo schianto.

VIDEO DA YOUTUBE

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.