Avellino Summer Fest 2022: ecco il programma completo

Stampa
Presso la Sala Consiliare del comune di Avellino, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del cartellone dell’Avellino Summer Fest. Una ricca programmazione che vedrà coinvolta e soprattutto valorizzata la città con tantissimi eventi che daranno modo di vivere a pieno agli avellinesi e non solo (si conterà anche sul richiamo di turismo proveniente da tutta la regione) di riscoprire la bellezza e l’importanza di questa città nel periodo più bello e sentito che inizierà proprio da oggi con l’alzata del Pannetto e l’installazione delle luminarie.

Un evento che coinvolgerà a 360 gradi non solo il centro della città ma tutte le periferie del capoluogo. Entusiasta alla presentazione l’Assessore alle Politiche Giovanili e Patrimonio, Stefano Luongo: “Puntiamo alla partecipazione della città, iniziamo oggi e terminiamo a settembre, vogliamo ridare entusiasmo alla cittadinanza. Oggi presentiamo il programma, articolato da grandi eventi, spettacoli, weekend in centro, arte, teatro, cinema, bambini, sociale, fuochi e luminarie. Ci saranno i The Kolors, ci sarà Orietta Berti, Vinicio Capossela, Lo Stato Sociale, Peppino Di Capri, Enzo Avitabile e i Bottari. Un altro nome di spessore è quello dei 99Posse, nell’ambito del progetto Andromeda. Ricorderemo De Andrè, Lucio Dalla, Battiato e Pino Daniele.

Abbiamo il cinema all’aperto, spettacoli per bambini, una costante presenza di artisti di strada, ci sono delle mostre a villa Amendola e alla Casina del Principe. Presenteremo la notte bianca il 5 agosto. E poi, Andromeda, un’iniziativa che punterà a coinvolgere nuove generazioni dai 15 ai 35 anni. Abbiamo installato le luci anche in Piazza libertà, sarà una fantastica novità vederla illuminata. Ci saranno i tradizionali fuochi a mezzanotte il 15 agosto. Vi aspettiamo numerosi”.

Dopo l’Assessore Luongo è intervenuto anche il Sindaco Gianluca Festa: “La città si riaccende, portiamo cultura, tradizione, divertimento, musica, una città che torna a vivere. Per noi non c’è differenza tra centro e quartieri, siamo una comunità. Questo è l’anno della riscossa, della ripresa che parte dall’estate, abbiamo fatto un lavoro certosino anche con riferimento agli eventi. Abbiamo voluto individuare location, arricchire le luminarie. Abbiamo affrontato tanti sacrifici, ostacoli, il Covid, conosciamo tutto quello che abbiamo dovuto combattere ma anche il grande lavoro che abbiamo dovuto svolgere. Adesso ripartiamo dopo la pandemia. Posso solo ringraziare la mia squadra, siamo pronti fare il meglio per la città che tornerà ad essere un riferimento e i cittadini saranno orgogliosi della propria realtà”.

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.