Salerno: stanchi di aspettare, i residenti si organizzano e ripuliscono Canalone

Stampa
Stanchi della sporcizia e dell’erbaccia che oramai stava crescendo ovunque, alcuni residenti di Cannalone nella giornata di ieri sfidando anche le alte temperature, hanno deciso di rimboccarsi le maniche e di sostituirsi ai lavoratori comunali, ripulendo tutta la zona. Uomini e donne armati di buste, scope, palette e guanti, per diverse ore si sono dedicati a ripulite il quartiere della zona alta della città. Lo scrive Le Cronache consultabile on line

Ad aiutarli in questa operazione anche Enzo Memoli, del gruppo Marinelli che è intervenuto con un efficientissimo pulitore e così già dal tardo pomeriggio, chiunque percorresse via Canalone si è ritrovato una strada pulita senza carte, buste abbandonate qua e la e senza erbacce che ormai erano cresciute ovunque. “Eravamo stanchi di aspettare l’amministrazione comunale – ha raccontato uno dei partecipanti all’iniziativa – Da tempo chiedevamo più attenzione e soprattutto una maggiore pulizia del nostro quartiere. Ci sono state fatte tante promesse.

 E’ vero sappiamo di tutto quello che è successo nell’ambito del settore verde pubblico, ma questo non sta a significare che alcune zone della città dovevano trasformarsi in una giungla. Ora che il servizio del verde pubblico sta ripartendo siamo sicuri che si penserà come sempre a ripulire prima il centro. E noi qui ad attendere. E allora… Ci siamo messi i guanti, rimboccati le maniche ed invece di attendere il nostro turno, abbiamo preferito pulire noi”.

Fonte Le Cronache

4 Commenti

Clicca qui per commentare

  • Che vergogna, la città dove ci sono più netturbini , la TARI più cara d’Europa ed ecco i risultati.
    Trent’anni di malaffare politico salernitano, accontentando tutti i malavitosi e pseudo tali nelle partecipate del comune , ed ecco vincere le elezioni

  • Dovete informare il genio di bennet che non devono prendere la mondezza alle 05 00 fanno solo casino specialmente le vaiasse che urlano in continuazione all autista aspetta

  • Vado ogni giorno alla spiaggia libera del porto e nel parcheggio ci sono rifiuti che fanno sembrare questa zona una pattumiera a cielo aperto. Una vergogna vedere un degrado da quarto mondo perché il terzo ha sicuramente le strade più pulite

  • Questa situazione esiste in quasi tutti i quartieri (io abito in via Valerio Laspro ) . La città è’ sporca e puzza . Il sindaco nel frattempo si vanta di avere le regate . Pensi a pulire la città

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.