Salerno, spiaggia libera a Torrione: “Degrado e materiali pericolosi”

Ancora degrado sulla spiaggia libera di Torrione, nel tratto di litorale tra lo Scoglio 24 ed il Bar Marconi. Continuano ad arrivarci le segnalazioni dei bagnanti che vorrebbero poter godere di un’arenile libero in sicurezza. Le immagini risalgono ad oggi 28 luglio e mostrano rottami legnosi di ogni genere, alcuni anche con spuntoni di ferro oltre a rifiuti di varia natura. In più l’accesso alla spiaggia, molto frequentata nei mesi estivi, è limitato ad una scaletta in ferro pericolante e poco sicura per l’incolumità pubblica dei fruitori.

E così monta la protesta: “Lo stato di degrado in cui versa la spiaggia pubblica, senza una doccia, senza un servizio igienico ed in più con tutta questa accozzaglia di rifiuti rappresenta una vergogna per un città che vuole essere a vocazione turistica. Auspichiamo che si possa finalmente e rapidamente intervenire con una azione di bonifica e pulizia a tutela dei bambini e delle famiglie che frequentano la spiaggi libera” concludono.

2 Commenti

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.