Caccia al bomber, De Sanctis in pressing su Piatek, rilancio per Maupay

Stampa
La Salernitana è sempre alla ricerca di un bomber. Il direttore sportivo Morgan De Sanctis non molla la pista Piatek.

Il dirigente granata – come riporta oggi il quotidiano “Le Cronache” consultabile online – ha contattato in maniera decisa l’entourage del centravanti polacco ed i dirigenti dell’Herta Berlino per confermare l’accordo già raggiunto con entrambi la settimana scorsa.

Si tratta di un prestito con obbligo di riscatto al verificarsi di determinate condizioni personali e di squadra la formula del trasferimento, con prezzo d’acquisto fissato attorno ai 12 milioni di euro, mentre per questa stagione lo stipendio di Piatek sarà pagato al 60% dalla Salernitana e per il 40% dai tedeschi. Anche se la concorrenza del Borussia Dortmund fa sempre paura, la società granata resta fiduciosa per la chiusura positiva della trattativa.

De Sanctis intanto ha rilanciato per Maupay del Brighton: il club inglese, dopo aver rifiutato le prime due offerte, stavolta potrebbe capitolare

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.