Edilizia: firmato contratto per i dipendenti di Aziende e Artigiane Edili ed Affini

Stampa
Firmato il contratto Collettivo Nazionale di Lavoro per i dipendenti di Aziende e Artigiane Edili ed Affini.

Il Contratto che disciplina i lavoratori Edili è stato firmato da: Mario Arciuolo, Segretario Generale della  Fenailp Federazione Nazionale Autonoma Piccoli Imprenditori ,

Giuseppe Liberto, Presidente Nazionale dellaCAPIMED ( Confederazione Nazionale Autooma Artigiami Piccoli e Medi Imprenditori

Riccardo Marini, Segretario Generale del N.S.I. – CIU – Nuovo Sindacato Italiano

Vincenzo Romeo, Segretario Generale della Federlavoratori – Federazione Lavoratori Pensionati e Autonomi .

Il contratto sottoscritto avrà una durata triennale con rinnovo automatico , e disciplina i rapporti di lavoro in tutte le aziende delle costruzioni edili, stradali, sotterranee, idrauliche, terre e cave, impianti per l’edilizia, produzione e distribuzione  di calcestruzzo, opere marittime, fluviali, lacuali e lagunali, opere di restauro ed archeologiche.

Un aspetto importante degli articoli previsti , è la sicurezza dei luoghi di lavoro ed in particolare coloro che applicheranno il contratto dovranno garantire a tutti i lavoratori una adeguata formazione per la sicurezza con continui aggiornamenti formativi .

Le parti stipulanti hanno inoltre stabilito la costituzione della Cassa Edile Nazionale C.N.A.E Cassa Nazionale Autonoma Edilizia entro un anno dalla stipula del contratto.

“Abbiamo raggiunto un grande risultato, ha commentato il Presidente Nazionale, Sabato Pecoraro, grazie al lavoro svolto dal Presidente Nazionale della Fenailp Costruttori , Vincenzo Zaccaro. La Fenailp è tra le firmatarie di accordi contrattuali per il settore dell’edilizia soprattutto per quanto attiene la sicurezza sul lavoro dove gli imprenditori ed i lavoratori devono essere preparati e senza alcuna improvvisazione. Le procedure di sicurezza devono avere la priorità con lavoratori adeguatamente formati ed addestrati e soprattutto garantiti nei salari garantiti.”

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.