Migranti: nave con 400 persone verso Salerno. Lega: ‘Fallimento politiche migratorie’

Stampa
I trasferimenti da Lampedusa proseguono. Le navi militari, il traghetto noleggiato dal ministero e quello di linea fanno costantemente la spola tra l’isola e la Sicilia per alleggerire il carico sull’hotspot. Eppure, il ritmo dei trasferimenti non riesce a seguire quello degli arrivi, che è a flusso continuo e sta mettendo in ginocchio la macchina dell’accoglienza, impossibilitata a sopportare così tanti arrivi concentrati in un tempo così ristretto. Nell’hotspot di Lampedusa la situazione è drammatica: sono 2mila le persone stipate all’interno della struttura che potrebbe accoglierne al massimo 350, con tutti i disagi che ne conseguono. E sono oltre 40mila quelli arrivati dall’inizio dell’anno. Nelle ultime 24 ore solo a Lampedusa si sono registrati 28 eventi: più di uno sbarco all’ora.
“Solo una gestione fallimentare delle politiche migratorie poteva condurre l’Italia a questo disastro. Nei primi sette mesi di quest’anno, già sfondato il muro dei 40mila immigrati in Italia: il 38% in più rispetto al 2021. Solo grazie a Salvini, da ministro dell’Interno, era stato possibile azzerarli nel 2019. Dal 2020 ad oggi c’è stata invece un’impennata clamorosa. E così a Salerno sono pronti a sbarcare nelle prossime ora 387 clandestini a bordo della nave Ocean Viking. Mentre i salernitani dovranno farsene carico, come se non avessero già abbastanza guai a partire dalla Sanità, De Luca pensa solo agli amici degli amici. Il Paese spera in Salvini che, con la sua visita a Lampedusa del 4 e 5 agosto, riporterà la Lega al governo per far voltare pagine all’Italia con i decreti sicurezza”. Lo dichiara il deputato campano della Lega Gianluca Cantalamessa.

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.