Pasti caldi e assistenza ai migranti: la Caritas Salerno in prima linea dopo lo sbarco

Stampa
400 migranti, provenienti da diversi paesi centroafricani, sono sbarcati lunedì nel porto di Salerno. La Caritas di Salerno, con i suoi operatori, è stata presente nelle fasi della prima accoglienza, attraverso la fornitura di generi di prima necessità: acqua, tè, merenda e succhi. Successivamente, grazie alla generosità dell’Associazione L’Abbraccio Onlus, che ha fornito circa 400 pasti, e della Country House Villapiana, nella persona del Sig. Giovanni Pierri e dei figli, che hanno donato altri 400 pasti e il panificio “I fornai” con oltre 500 panini, è stato possibile provvedere anche al pranzo e alla cena per tutti e, in particolar modo per i circa 90 migranti che sono rimasti temporaneamente a Salerno, anche il pranzo per il giorno seguente.

La Caritas di Salerno, per affrontare l’emergenza, ha fornito oltre 4500 bottiglie d’acqua, 1000 bottiglie di tè, succhi alla frutta, latte, 1000 merendine dolci e salate, vestiario e intimo. Per il grande sforzo e l’impegno profuso – si legge in una nota pubblicata sul loro sito web –  il direttore Don Flavio Manzo, ringrazia tutti i volontari e gli operatori che, anche in condizioni difficili, hanno affrontato l’emergenza con grande spirito di servizio. “Un grande grazie anche a chi ha dimostrato fattivamente la propria generosità, fornendo i pasti per questi fratelli bisognosi”.

2 Commenti

Clicca qui per commentare

  • Meno male noi cittadini salernitani ci preoccupiamo proprio di questo, se i migranti sbarcati senza permesso e senza quarantena sono ben trattati e nutriti. È proprio un pensiero fisso di noi salernitani, tant’è che non andiamo a dormine se ce un migrante non sfamato.

  • Questo nobile pensiero si chiama carità, (parola forse sconosciuta a molti), esattamente il contrario di indifferenza e razzismo, questi sì pensieri fissi che lasciano invece ben dormire.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.