Tragedia al porto: 39enne trovato morto, da domenica era scomparso da S. Severino

Stampa
Tragedia al porto di Salerno: il corpo di Raffaele Carratù è stato ritrovato senza vita. Il 39enne di Mercato San Severino da domenica scorsa aveva fatto perdere le sue tracce.

Intorno all’ora di pranzo di ieri, tra gli scogli del molo di sopraflutto, è stato ritrovato il cadavere del giovane che due giorni fa si era recato al mare, senza poi far ritorno.

Sul posto sono intervenuti gli uomini della Capitaneria di Porto per recuperarlo. Probabilmente,  ha avvertito un malore che gli è stato fatale.

Sarà l’autopsia a stabilire le cause del decesso. Dolore nella Valle dell’Irno.

1 Commento

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.