De Luca contro i rapper che incitano alla violenza: ‘Vanno arrestati’

Stampa
Abuso di alcolici, utilizzo di coltelli ed appelli distorti da parte di alcuni rapper. Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania nel consueto appuntamento del venerdì apre una lunga finestra sul mondo giovanile e su alcune criticità diffuse:  “Mi raccontano storie assurde – dice De Luca -. Ragazzini di 15 anni che escono con i coltellini per scontrarsi coi coetanei.

Mi hanno raccontato che in alcune discoteche è diventata diffusa l’abitudine di alcuni rapper, squinternati tatuati fino alle orecchie, che fanno appello ai ragazzi che ballano perché si forniscano del ‘ferro’. Nei confronti di certi personaggi c’è bisogno della galera. Cose dell’altro mondo. Questi fenomeni stanno diventando la norma. Rischiamo di perdere un’intera generazione se non cominciamo a prendere misure serie e concrete. C’è bisogno di nuove azioni per la sicurezza”.

5 Commenti

Clicca qui per commentare

  • Ormai vive di racconti presi ad ottimi pretesti per giustificare la sua insulsa presenza politica
    Ma lo conosciamo bene. Quando si appassiona al tutto cosmico di cui , ovviamente, oltre a fare il battutaro da strapazzo e nella fattispecie, il sociologo da baraccone, dimostra tutta la sua pretestuosità.
    E’stato eletto per mettere ordine al ciclo regionale dei rifiuti e fornire ai cittadini campani una sanità dignitosa e funzionale e, dopo svariati anni alla Regione, non ha fatto nulla di tutto cio’.
    Vive arroccato da più di 25 anni sul suo becero potere medioevale/familiare e parla..parla…parla…

  • non t’arrabbiar papino
    e vieni qui vicino
    mal non ti voglio fare
    perché mi vuoi arrestare?
    se qua’ nulla funziona
    io dico che sei un sola!

  • Pure chi non garantisce la sanità alla propria regione VA ARRESTATO, ma vincenzo si sà, siamo in Italia.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.