Arechi ostaggio dei parcheggiatori abusivi anche di giorno: l’ira dei bagnanti salernitani

Stampa
L’area di parcheggio dell’Arechi, di fronte alla tribuna dello stadio, è diventata ostaggio dei posteggiatori abusivi anche di giorno.

Ieri tre parcheggiatori- come riporta il quotidiano “Il Mattino” oggi in edicola –  hanno imposto l’obolo per la sosta assillando i bagnanti restii a dare il denaro.

Dopo la mattinata infuocata di ieri, e non solo per il gran caldo, l’appello dei cittadini è che venga istituito un servizio interforze per arginare le presenze dei parcheggiatori in zona stadio Arechi e nei pressi degli stabilimenti balneari. Nemmeno il caldo ha scoraggiato ieri gli abusivi.

10 Commenti

Clicca qui per commentare

  • Cittadini usati solo per tasse e balzelli vari….poi per il resto lasciati soli in una giungla senza regole

  • E non solo, ci sta sempre lo stesso abusivo al polo nautico, da almeno dieci anni.

  • Cari Bagnanti dovete paga l’obolo perche’ le forze dell’ordine comunali ehhhhhhh sono molto impegnate.Ricordatevi dei Dirigenti quando andate a votarli non vi lamentate adesso che fa caldo.

  • che schifo ostaggio di 4 delinquenti che evidentemente se ne fregano dei controlli e delle sanzioni, ove mai fossero comminate, altrimenti non si spiega la loro costante presenza in qualsiasi zona dove ci sono parcheggii liberi

  • Scusate ma le forSe dell’ordine?
    Gli agenti che hanno usato ogni mezzo, tra cui elicotteri e droni, moto d’acqua e mezzi antisommossa, per rincorrere i vecchietti seduti da soli sulle panchine e chi correva da solo in mezzo al nulla, ebbene questi “uomini” così addestrati PAGATI DA NOI, che fine hanno fatto?
    P S
    Il popolino itaDiota questo merita, ma veramente

  • Ma lo volete capire che Salerno oramai è finita.stiamo alla mercé di amministratori inetti e di delinquenti che possono agire e sanno di essere impunito.che schifo.

  • Grazie prefetto, i cittadini onesti pagano le tasse per essere tutelati, basta poco per risolvere il problema ma le forze dell’ordine sono assenti

  • Che schifo tutto..a questo punto paghiamo per cosa? Per gente che scalda la sedia come sempre occhio a magnà che vi può andare il boccone storto??????

  • Fino allo scorso campionato la domenica che c’era la partita almeno sul viale d’ingresso tribuna vi erano operatori di SALERNO MOBILITÀ a cui pagavi il pedaggio di 1 euro quest’anno nemmeno loro ,è vergognoso

  • Io domenica ho rifiutato l’obolo.
    Sono stato circa 30 minuti per vedere se il tipo si avvicinasse alla mia macchina.
    Non è successo nulla, ma se avessero danneggiato l’auto rischiavo di passare un guaio.
    Dobbiamo arrivare a questo prima di trovare una soluzione.
    Vigili, polizia, carabinieri.
    Dobbiamo rischiare la vita per un po di giustizia.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.