Brucia rifiuti e provoca un incendio nel Salernitano: denunciato 87enne di Ceraso

Stampa

Un uomo di 87 anni di Ceraso, nel Salernitano, è stato denunciato per incendio colposo e combustione illecita di rifiuti. L’anziano, con l’intento di bruciare rifiuti e rovi presenti in un terreno, ha causato un vasto incendio.

In fumo sono andati circa quattro ettari di uliveto in località Serre. Sul posto sono intervenuti i caschi rossi che hanno provveduto con fatica a spegnere fiamme.

I carabinieri forestali di Vallo della Lucania hanno poi individuato e denunciato l’anziano.

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.