Supermercati chiusi a Salerno, spiraglio per i lavoratori: Marzullo pronto a rilevarli

Stampa

Si accende una speranza per i lavoratori dei supermercati Medacarni  sul territorio di Salerno. Dopo la chiusura di tre punti vendita, quello di via San Leonardo (presso Galleria Mediterraneo), via Eugenio Caterina e via Posidonia, spunta un imprenditore  intenzionato ad aprire il tavolo delle trattative.

Si tratta – come riporta oggi il quotidiano “Le Cronache” consultabile online – di Pasquale Marzullo, titolare di oltre 20 supermercati a marchio Etè e Marzullo, che nei giorni scorsi ha annunciato di voler provare ad aprire un tavolo delle trattative con la Cisal provinciale, attraverso il segretario Gigi Vicinanza che sta portando avanti la vertenza.

Non ho alcun interesse se non portare avanti i supermercati, farli riprendere da questa difficile fase e sostenere i lavoratori che, come sempre, sono coloro che pagano le conseguenze di una difficoltà economica che purtroppo non lascia scampo ad alcun settore – ha dichiarato Marzullo – Sono disponibile ad una ipotetica operazione, che sia finalizzata alla salvaguardia dei posti di lavoro, se dovessero esserci i presupposti e le condizioni”.

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.