Pagelle Salernitana: inesauribile Mazzocchi, Bonazzoli pericoloso. Maggiore in ritardo

Stampa
Ecco le pagelle della Salernitana dopo il pari di Udine

Sepe 6,5 – Serata piuttosto tranquilla per l’estremo difensore granata, che si fa comunque sempre trovare pronto quando chiamato in causa.

Bronn 6 – Nel primo tempo rischia il rigore a causa di un braccio galeotto, ma tocca prima col petto. Per il resto commette poche sbavature, ma Pereyra non è un cliente facile.

Gyomber 7 – Assolutamente insuperabile, lo slovacco alza il muro. Sempre attento e puntuale nell’intervento, come nella ripresa quando chiude alla grande su Beto. Spende bene il giallo fermando Deulofeu lanciato in porta.

Fazio 6 – Non sempre impeccabile negli interventi e a volte in affanno contro la fisicità di Beto, ma se la cava senza troppi grattacapi. Decisivo nel primo tempo quando sporca la conclusione di Deulofeu che si stampa sul palo.

Mazzocchi 7,5 – Dirottato ancora sulla corsia sinistra, è letteralmente imprendibile nel primo tempo, quando costringe al rosso Perez con un grande contropiede. Nella ripresa torna a destra sulla fascia di competenza dove si rivela l’assoluto padrone.

Maggiore 5,5 – Parte bene, con la giusta personalità, ma poi cala vistosamente. Tanta intensità, ma regia troppo timida.

Radovanovic 5 – Alterna giocate buone ad altre davvero rivedibili, come il sanguinoso retropassaggio che manda in porta Deulofeu. In affanno, esce all’intervallo. Dal 46′ Bradaric 5,5- Pronti, via, guadagna un giallo evitabile.

Vilhena 6 – Va a folate, guadagnando alcuni buoni calci piazzati ma senza impressionare. Fisicamente tiene botta per tutti i novanta minuti.

Candreva 6,5 – Quando carica la conclusione sono sempre pericoli per l’Udinese. Insieme a Mazzocchi sforna tanti cross e sfiora l’eurogol nella ripresa con una cannonata dalla distanza. Dall’89’ Valencia sv

Botheim 5 – Prestazione scialba e impalpabile per il norvegese, che delude ancora. Spesso anticipato, fatica a costruirsi spazi e finisce schiacciato tra i centrali bianconeri. Dal 46′ Dia 5,5 – Parte con la voglia di spaccare il mondo, dimostrando subito la sua possanza fisica, ma non riesce a pungere contro la difesa bianconera.

Bonazzoli 6,5 – Tanto movimento e sponde invitanti per i compagni. Nel primo tempo ci prova in acrobazia, nella ripresa sfiora il gol con una bella torsione aerea. Una spina nel fianco per i friulani, gli manca solo il gol.

All. Nicola 5,5 – La squadra parte col giusto spirito e appare ben messa in campo, ma nella ripresa non azzanna la partita come avrebbe richiesto la superiorità numerica. Buon punto, ma mentalità troppo sparagnina.

Fonte Tuttomercatoweb

2 Commenti

Clicca qui per commentare

  • Nicola si ostina a fare giocare radovanovic.. lentissimo..il centrocampo non è cosa sua..al massimo in difesa ma come panchinaro!!!!

  • 10 !! La lode il 28 maggio p,v….insieme agli amici di Udine con i quali avete scritto una grande pagina di ospitalità sportiva, Continuate cosi, la gente normale , gioiosa , equilibrata, è la maggioranza di questo nostro afflitto Paese, Maggioranza silenziosa, che ha bisogno del buon esempio. Ed esempi migliori del terzo tempo (supplementari … inclusi) che ci avete trasmesso dal piazzale del Friuli, io non ne so vedere. Continuate cosi, bravi !!

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.