Sassaiola contro i supporters del Lecce, arrestato 31enne tifoso della Salernitana

Stampa
I puntuali servizi predisposti dal Questore di Salerno in occasione dell’incontro di calcio – disputatosi ieri sera tra la Salernitana ed il Lecce le cui tifoserie sono da sempre in aperto contrasto –  hanno consentito di evitare che i 1000 tifosi ospiti entrassero in contatto con la tifoseria granata. Proprio grazie alla dislocazione degli uomini nei punti ritenuti maggiormente sensibili soprattutto durante le fasi di afflusso allo stadio, si è potuto intervenire in via Generale Clark, all’altezza del Novotel, quando, intorno alle 20:15, alcuni veicoli di tifosi leccesi – che avevano abbandonato l’itinerario riservato alla tifoseria ospite – sono stati oggetto di lancio di pietre e bottiglie da parte di un centinaio di tifosi salernitani.

L’efficace e tempestivo intervento condotto ha portato all’arresto di un 31enne tifoso della Salernitana per il reato di danneggiamento aggravato: lo stesso è stato giudicato in data odierna con rito direttissimo, che si è concluso con la convalida dell’arresto e la rimessione in libertà. La condotta del tifoso è inoltre al vaglio anche ai fini dell’applicazione – dove ne ricorrano i requisiti – del Daspo.

9 Commenti

Clicca qui per commentare

  • Così facendo sicuramente fate dei danni sotto tutti i punti di vista alla città, alla squadra e alla società . Basta!!!!

  • Ma per forza, il 90% dei tifosi della salernitana da stadio è ignorante come una capra. O bar, a bullett, ogni jurn s parl sul ra salernitana, mai letto un libro, mai studiato, non si ricordano neanche il loro numero di cellulare ma sanno il calendario delle partite a memoria. Scuola no, stadio si. Questa è la mentalità.

  • Mi ti compro e rivendo. Due lauree, guadagno al mese quello che forse tu nemmeno in un anno. Leggo, mi informo, studio, ho mille interessi e se mi va carico gli avversari che come me vogliono quello. Non me la prendo con estranei, solo con persone consapevoli come me.
    Scendi dal piedistallo e se hai un prezzo forniscimelo cosi ti ordino e ti acquisto.
    Razzisti e ignoranti.

  • Mi sembra ovvio sei il mio eroe !!! Purtroppo a Salerno esiste solo il pallone e mi devo sorbire deficienti e strade chiuse ogni volta per nn parlare dei caroselli e strombazzate all uscita dello stadio !!! E vero pensano solo alla salernitana invece di protestare contro aumento della vita e bollette a non finire !!! Se tutto va bene stamm inguaiati

  • Qualcuno mi spiega cos’è “la convalida dell’arresto e la rimessione in libertà”? Sta ngaler o sta for?

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.