L’Italia che va (di Claudio Tortora)

Stampa
In questo periodo, dove dai tg senti parlare solo di guerra, vaccini e crisi energetica, ci sentiamo credo spaventati da quanto lontane da noi sono le verità . Questa crisi di gas e energia elettrica ,dove viene annunziato che un frigorifero costa 5 euro all’ora una lavastoviglie può comportare  circa 100/150 euro al mese .dove il metano ha raggiunto cifre esorbitanti da 089 a € 3.70   e tante altre notizie ,una certa paura per chi vive di solo stipendio  viene.

Ma dove andiamo a sbattere ? Lavoriamo per pagare questi servizi ed il resto ? Dobbiamo e ci viene anche spontaneo riflettere che la crisi c’è ma ci sono i furbetti che si stanno come al solito arricchendo alle spalle di tutto questo !

Intanto sentiamo che in altre nazioni  il Governo si è preso in carico una gran parte delle bollette ,che in altre parti esistono dilazioni dove il governo supporta l’utente e da noi? Possibile che solo in Italia pensiamo a fare elezioni a tutta forza, ad accrescere potere dei partiti e dei loro rappresentanti e nessuno dico NESSUNO veramente prende le redini in mano ,per risolvere questi problemi che attanagliano  il popolo. Peggio ancora c’era chi se ne stava occupando e parlo di Draghi ,ma lo hanno sfiduciato  !!!!! Ma in quale paese incivile viviamo e come si permettono di chiedere  anche uno sforzo all’utente .

La verità è che questo popolo è fatto da furbi che approfittano delle distrazioni di un popolo che si accontenta, di quel poco o grande che ha e quindi chi assume un ruolo politico,  se magari porta una ventata di novità ,vedi cinque stelle, si adagiano sperando che qualcosa cambi, ma  senza mai pensare seriamente a prendere in mano la situazione scendendo veramente in piazza e facendosi sentire e vedere come si conviene .

Allora a questa ennesima beffa delle elezioni bisogna votare,  ma con criterio ,non tanto per riprovare qualcosa di nuovo, ma per premiare quelli che con questa pur becera legge, siano quelli più affidabili, perchè questa volta se si può, ce li teniamo cinque anni e si potrebbe avere il modo di metter a posto le cose.

Meditate gente meditate  per un voto utile e non tanto per provare !!!!!!|

di Claudio Tortora

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.