S. Matteo, l’Anva: “Salerno piena di abusivi ma vietata a giostrai e ambulanti regolari”

Stampa
Stiamo ricevendo tante foto e video della situazione abusivi presenti nella festa del Santo Patrono di Salerno, abusivi posizionati, non in piazza Gian Camillo Gloriosi a Torrione, ma sul Corso Vittorio Emanuele e sul tratto del lungomare che arriva a piazza della Libertà“. E’ quanto denuncia, in un comunicato stampa l’Anva Confesercenti di Salerno.

Una scelta politica e non dettata da nessun divieto quello di non far svolgere la fiera di San Matteo al sottopiazza della Concordia, piazza che è vuota come di evince dalle foto, e a controllare che rimanga vuota ci sono Vigili Urbani e Guardia di Finanza.

La nostra – continua la nota – non è una polemica per la mancata autorizzazione della storica manifestazione che già ieri sapevamo non di sarebbe svolta nonostante ogni nostro tentativo, ma è voler dar voce e difendere gli operatori delle imprese ambulanti e giostrai che pur non condividendo tale scelta, hanno rispettato tale decisione.

Ancora una volta, anzi per l’ennesima volta, si tutelano gli abusivi e la vendita di contraffazione come si vede nel video, e di combatte il commercio su aree pubbliche in regola, questo è accaduto per tutta l’estate, accade oggi, e siamo sicuri accadrà durante le luci d’artista come l’anno scorso, dove verrà vietato al centro il mercatino natalizio per dare spazio agli abusivi.

Dopo due anni di pandemia ed ora con la crescente crisi economica, bisogna aiutare le imprese regolari ambulanti e spettacolo viaggiante e non gli abusivi, far lavorare le imprese regolari e non far montare gli abusivi, invece chi dovrebbe garantire tutto ciò sceglie di uccidere le imprese sane a favore di chi fa l’abusivo.
Questo è il vero degrado che regna oggi in questa città.

Siamo delusi, oggi dovremo fare una valutazione diversa della situazione, cioè dire alle imprese che sono in difficoltà che se vogliono lavorare devono essere abusivi, avranno più tutela…

Penso che almeno ora qualcuno debba veramente chiedere scusa agli ambulanti ed ai giostrai rimasti a casa nel rispetto delle decisioni prese dall’Amministrazione e spiegare loro ciò che accaduto mettendoci la faccia, e se hanno dignità rassegnando le dimissioni per i mancati controlli.

Le imprese in regola ringraziano e augurano Buon San Matteo...”.

7 Commenti

Clicca qui per commentare

  • E questa è delucalandia con le sue leggi della giungla!
    D’altronde la legge è contro il popolino itaDiota inebetito, mentre da sempre è al servizio di extracomunitari, meglio se clandestini ed illegali, ed è sempre pronta a chiudere tutti e due gli occhi!
    Le forSe dell’ordine poi,non ne parliamo proprio…… ricordo con “piacere” la persecuzione contro i cittadini con tutti i mezzi a disposizione: droni, elicotteri, cani, moto d’acqua, CARRARMATI, ecc ecc ecc

  • Purtroppo siamo amministrati da saltimbanchi e venditori di fumo.
    Con la complicità di giornalisti venduti continuano a dire che è tutto a posto, che siamo i migliori ed i primi in tutto.
    Ma la realtà è ben diversa ed i cittadini seri ed onesti lo sanno bene.
    Il degrado oramai regna sovrano e dobbiamo ringraziare il PD, Papino, Pierino Prezzemolino, gli appartenenti al Sistema Salerno e gli ebeti parassiti che li sostengono….

  • Tutto questo lo dovete dire al pseudo sindaco Napoli che come sempre ama solo farsi i selfie e fare di Salerno terra di conquista di abusivi, delinquenti e stranieri parassiti, alle istituzioni che escono solo durante le elezioni o per dire e promettere le solite stronzate! Questa è la Vergogna di chi governa Salerno, poi moltissimi continuano a votare questi Incompetenti e menefreghisti e diciamo che questa cosa è ancora più Vergognosa delle loro rielezioni, allora diciamo questo vi meritate, punto!

  • Ormai per questo Pseudo sindaco e x queste istituzioni, se sei un abusivo o un delinquente, puoi avere qualsiasi privilegio, mentre x gli Onesti esercenti o ambulanti che pagano le tasse, devi fare la fame, votateli votateli quando è il momento, perché questi sono i risultati, a buon intenditore poche parole!

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.