Salerno, tombe nell’atrio del Duomo imbrattate da firme e date… decennali

Stampa
Durante il pontificale al Duomo di Salerno ieri in occasione della celebrazione di San Matteo alcuni cittadini presenti durante la visita delle tombe nell atrio della Cattedrale, hanno notato sotto una di esse, quella del Centurione, scritte con pennarelli con tanto di firma e data. . Ovviamente uno scempio che in altre realtà sarebbe stato subito ripulito per il valore storico culturale della lapide.

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.