San Matteo, Bellandi: “Coraggio Salerno: servono fratellanza, solidarietà e fiducia”

Stampa
San Matteo ritorna il “Santo del popolo”. Bagno di folla – come titola, in apertura della prima pagina, il quotidiano “La Città” oggi in edicola – alla processione della ripartenza.

Messaggio dell’arcivescovo Andrea Bellandi ai fedeli, al rientro delle statue in Cattedrale: «Coraggio Salerno: servono fratellanza, solidarietà e fiducia»

Il Pontificale di monsignor Tommaso Caputo, arcivescovo di Pompei: «Questa è la città dell’accoglienza».

3 Commenti

Clicca qui per commentare

  • È palese che il nostro vescovo si è allineato al potere di Papino, il Grande Bluff….
    Io rimpiango il precedente Vescovo che con coraggio aveva ripreso le redini ed aveva condotto la processione solo ed esclusivamente secondo i canoni della religione e non piegandosi ai voleri dei venditori di fumo che ci governavano e ci governano….

  • fratellanza, solidarietà e fiducia …… e davanti c’hai napoli, de luca e iervolino?????????!!!!!!!! ….. è come dire dieta vegana davanti a 3 cannibali!!!!!!!!

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.