Giornata del Respiro e delle Malattie respiratorie, domani iniziativa anche al Ruggi

Stampa
In occasione della ‘Giornata del Respiro e delle Malattie Respiratorie‘, indetta ogni anno dalle maggiori Società Scientifiche Pneumologiche italiane (AIPO, SIP), anche l’Azienda Ospedaliera Universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno, aderirà quest’anno a tale iniziativa, interrotta per due anni a causa della pandemia da coronavirus .

Domani, sabato 24 settembre, infatti, dalle ore 10 alle ore 13,  il professore Alessandro Vatrella, ordinario di Malattie dell’Apparato Respiratorio, presso l’Università degli Studi di Salerno, ha organizzato una giornata gratuita per tutti gli utenti, nel corso della quale specialisti del settore offriranno consulenze, visite specialistiche e informazioni, su determinate malattie respiratorie di impatto sociale come tubercolosi, tabagismo, fibrosi polmonare, BPC0, covid, presso gli Ambulatori di Pneumologia, afferenti alla Direzione del Professore Vatrella, ubicati al piano rialzato, adiacente gli uffici ticket del Ruggi.

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.