Addio a Gerardo Lepre, l’imprenditore energetico impegnato nel sociale

Stampa
A Cava de’ Tirreni e non solo lo conoscevano tutti. Gerardo Lepre 52 anni, imprenditore nel settore energetivo e volontario della Croce Rossa era una di quelle persone alle quali era impossibile non voler bene.

Ecco perchè la notizia improvvisa del suo decesso ha scosso l’intera comunità. Gerardo Lepre è stato stroncato da un malore improvviso nella giornata di ieri.

Una notizia che, come abbiamo detto, ha scosso tutta la città metelliana dove Lepre era nato e cresciuto. Qui da poco aveva fondato a Cava de’ Tirreni la Tirrena Energia. Ma da anni era impegnato anche nel sociale, come ufficiale del Corpo Militare Volontario della Croce Rosse Italiana e, all’inizio della pandemia, fu uno tra i primi a scendere in campo per aiutare chi era stato contagiato.

Tra le tante cose di cui si occupava c’era poi anche l’associazione “Climbing 4×4 Club Campania in Fuoristrada”, nata nel 2004, con lo scopo di promuovere, incoraggiare e favorire lo sviluppo del fuoristrada automobilistico 4×4 nel rispetto dell’ambiente e della natura, si occupa anche di attività di protezione civile ed associative, con uno sguardo rivolto al sociale e alla solidarietà.

Nei prossimi giorni Gerardo Lepre, insieme ad altri appassionati del settore, doveva partire per la Tunisia per consegnare materiale didattico e giocattoli ai bambini meno fortunati del Sahara. I funerali di Gerardo Lepre si terranno questo pomeriggio alle ore 15 presso la Chiesa di San Francesco e Sant’Antonio di Cava de’ Tirreni 

Lo scrive Le Cronache

6 Commenti

Clicca qui per commentare

  • Ennesimo malore “improvviso”…….. nessuno si azzardi a parlare di strane “correlazioni” ,anzi dobbiamo affermare che è TUTTO normale e TUTTO nella normalità!

  • Ma tutti questi malori improvvisi di cui si muore da un annetto a questa parte solo io li attribuisco al ca##o di vaccino sperimentale che vi siete fatti iniettare senza motivo??! E x diamine muoiono un sacco di persone al giorno x malore improvviso…coincidenze?!?!? Io nn credo .

  • Non ho parole…lo conoscevo da decenni e mai droghe alcool o altro….!
    Davvero non so che pensare su tutto cio’ che sta accadendo…!

  • I malori sono causati dall’organo principale che ci permette di vivere, di parlare, di mangiare, di scrivere i commenti qua sopra, ovvero il cuore.
    Il miocardio è un organo che a volte agisce “per scriverlo terra terra”, in maniera inprevedibile. Da un momento all’altro puo smettere di battere, anche nelle persone che non fanno nessun vaccino.

  • 21:44, tutta quella supercazzzola la facevate pure quando i morti erano spacciati per covid mentre in realtà erano centenari già malati o gente vittima di incidenti d’auto o di altro tipo semplicemente positivi al solito falso test covid fatto magari posi mortem?? (cit. il caso in abruzzo nel 2020, morto annegato e dichiarato covid)

    21:44 e 22:57, state sereni, correte a farvi la quarta dose e pure la quinta doppio booster carpiato! siete LIBERI DI FARVELE se davvero ci credete dopo due anni di dittaturaa sanitaria per uno psicovirus mai isolato da nessuno in realtà! neppure esiste una foto, anzi ne esiste solo una, sempre la stessa e unica!

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.