Camion si schianta contro muro vicino all’area archeologica di Velia: ferito in ospedale

Stampa
Tragedia sfiorata, all’alba di oggi, a Velia. Non lontano dall’area archeologica un camion che trasportava frutta in un supermercato della zona è improvvisamente finito fuori strada.

Si è andato a schiantare contro il muro di un ponte, a ridosso di una curva. L’impatto è stato – come riporta il sito web infocilento.it – violentissimo: il mezzo che ha riportato ingenti danni nella parte anteriore.

Duro lavoro per i vigili del fuoco del distaccamento di Vallo della Lucania intervenuti sul posto: è stato molto complicato estrarre il ferito dalle lamiere ed affidarlo alle cure dei sanitari del 118. Il camionista ha riportato fratture varie ma per fortuna non è in pericolo di vita e si trova ora ricoverato presso l’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania.

Da comprendere cosa ha provocato il sinistro. Varie le ipotesi: un colpo di sonno, un malore, una distrazione o l’asfalto reso viscido dalla pioggia.

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.